Roberta Filoscia (Forza Italia): “Il Parco canile diventerà realtà con Giovanni Arena”

NewTuscia – VITERBO – In questa campagna elettorale la nuova tendenza sembra quella di mostrarsi animalisti; le parole chiave sono “aree di sgambamento” e, soprattutto, “parco canile”. Speculare su esseri viventi non mi sembra affatto dignitoso, per questo ho evitato pubbliche dichiarazioni sul perché della mia candidatura e sui miei progetti, ma di fronte a certi atteggiamenti ipocriti mi sento chiamata in causa.
C’è stato uno sparuto gruppo di persone che per mesi e mesi ha lavorato opponendosi alla chiusura del canile di Bagnaia, invocandone la trasformazione in parco canile; io di quel gruppo facevo parte, per cui non posso fare a meno di sottolineare come in quel frangente alcuni individui oggi candidati sindaco non solo non abbiano fatto nulla per aiutarci ma, peggio ancora!, ci abbiano addirittura osteggiato e ostacolato in ogni modo! Facciano quindi le loro campagne elettorali utilizzando altri mezzi, ma non provino a confondere le acque perché chi davvero si occupa di questi argomenti, e soprattutto in prima persona degli animali interessati, conosce la verità! E in risposta a chi chiede quali siano le intenzioni del candidato sindaco del centrodestra unito Giovanni Arena riguardo il parco canile, faccio notare che se sono candidata nella lista di Forza Italia è perché con lui di questo progetto ne abbiamo parlato ed è intenzionato a farlo diventare realtà, anzitutto per il benessere degli animali, ma anche per una progressiva diminuzione delle spese a carico dell’amministrazione.
Roberta Filoscia
Volontaria animalista
Candidata per Forza Italia