Guardea, giovani prepararano ricette locali con seconda edizione “Bimbi in cucina, mamme in classe”

loading...

NewTuscia – GUARDEA – Sarà dedicata al Dna la seconda edizione di “Bimbi in cucina, mamme in classe” in programma domenica prossima alla scuola primaria di Guardea alle 10. L’iniziativa, promossa dalla direzione scolastica, prosegue l’esperienza avviata in collaborazione con l’associazione Veronesi e il Comune di Guardea, coinvolge bambini e genitori “e – spiegano la dirigente scolastica Antonella Meatta e la vicaria Stefania Turreni – intende promuovere negli alunni la consapevolezza di uno stile di vita sano e corretto. Quest’anno il protagonista sarà il Dna. I ragazzi e i genitori saranno accompagnati da biologi e nutrizionisti alla scoperta di questo prezioso bagaglio che ognuno di noi porta e tramanda”. I giovani cucineranno ricette, soprattutto locali, e inviteranno genitori e adulti a degustarle.

Dal 29 maggio torna poi “Classinscena”, il progetto realizzato con la collaborazione del regista Massimo Manini e patrocinato dal Comune che ha l’obiettivo di promuovere negli alunni elementi indispensabili per una crescita armonica, come la capacità di controllo e potenziamento dei propri talenti, delle proprie risorse e delle proprie emozioni.

Guardea