Parco del Treja, visite guidate tra natura e necropoli

NewTuscia – CALCATA – Doppio appuntamento per questa fine di maggio: sabato 26 maggio si parte da Mazzano Romano, si visita l’antico lavatoio restaurato, si visita il borgo di Mazzano Romano e si scende al fiume Treja. Ci si immerge poi nell’antichità visitando la necropoli falisca del Cavone di Monte Li Santi e, attraversando un ponte tibetano si fa ritorno  a Mazzano Romano.

Domenica 27 maggio invece attraverseremo un luogo del Parco silenzioso e affascinante, che accoglie un sentiero tra i più suggestivi e caratteristici. Panoramico, selvaggio, si inoltra lungo il bordo della gola del fosso del Peccato. Ambiente umido di grande bellezza. L’area archeologica permette la visita ad una tomba a camera con due sarcofagi litici e un letto funebre. Dal punto più alto del colle (234 m s.l.m.), si apre un panorama mozzafiato sorprendente. Al rientro nel centro storico tanta musica e molto altro al secondo Festival Hippie di Calcata.

Appuntamenti:

Sabato 26 maggio – “Anello di Mazzano”

Appuntamento alle ore 9,45 in piazza Umberto I a Mazzano Romano (Rm)

Thesan

Pietro Labate

cell: 349 4409855

Domenica 27 maggio – “Città e necropoli a Pizzo Piede”

Appuntamento alle ore 9,30 in piazza Roma a Calcata vecchia (Vt)

Dromos

Teresa Di Cosimo

cell: 338 5064584

Si raccomanda di portare scarpe da trekking o con carrarmato, k-way, borraccia, abbigliamento comodo, cappello, pranzo al sacco.

Si ricorda che la prenotazione è obbligatoria.

Il programma completo ed i riferimenti per contattare le associazioni che svolgono le visite sono sulla pagina Internet delle visite guidate del Parco.

Visite guidate primaverili Parco Valle del Treja