91° Edizione delle Mille Miglia anche a Orte

loading...

Simone Stefanini Conti

NewTuscia – ORTE – Siamo ormai all’epilogo: domani 17 maggio a partire dalle 16,15 le auto d’epoca delle Millemiglia 2018 sfrecceranno sulle nostre strade… dalla Strada provinciale 59 provenienti da Amelia e in direzione Gallese percorrendo la Strada provinciale 150.

Saranno 450 le auto alla partenza, provenienti da 45 paesi dei cinque continenti, 75 marche automobilistiche, a cui vanno aggiunte 130 Supercar con 30 Mercedes e 100 Ferrari, queste le cifre della 91° edizione di quella che Enzo Ferrari definì “la corsa più bella del mondo”; una gara ineguagliabile, il cui fascino senza frontiere ha attraversato immutabile quasi un secolo di storia, con le sue auto senza tempo che sfilano con eleganza tra ali di pubblico festante.

La città di Orte saluterà il passaggio degli equipaggi, uno dei quali porterà proprio i colori della città.

L’equipaggio Ermanno De Angelis – Nunzia Del Gaudio, di Adrenaline24h auto del gruppo Team Villa Trasqua, al via con l’ auto di più antica produzione italiana, una Fiat 501S Siluro, è infatti formato da due ortani, che porteranno lo stemma del Comune di Orte in giro per l’Italia, un’occasione unica per far conoscere e promuovere il nostro territorio.

E’ con questa finalità che l’Amministrazione Comunale ha da subito aderito alla proposta del Comune di Amelia, entrando a far parte di un consorzio di comuni, che si sono riuniti per l’occasione, così da dare la massima visibilità all’evento, cogliendo un’opportunità unica nel suo genere per far conoscere non solo le proprie bellezze culturali ed artistiche, ma anche quelle eno-gastronomiche.

La Città di Orte, infatti, è pronta  ad accogliere i visitatori con l’offerta di pacchetti speciali “1000miglia”, che prevedono visite guidate ad Orte Sotterranea, Orte in superficie e ai musei cittadini con tariffe ridotte (prenotazioni presso l’Ufficio Turistico 0761 404357, e-mail: vistaorte2@gmailcom) e con appetitosi menù preparati per l’occasione dai ristoranti e dai locali pubblici ortani a partire dal pranzo fino alla cena.

La sicurezza del pubblico che assisterà al passaggio – ed in particolar modo di quella dei bambini delle scuole, ai quali verranno distribuite le bandierine con il logo 1000miglia –  sarà garantita dal personale della Polizia Locale, dei Carabinieri e della Protezione Civile, dato che si tratta di una corsa aperta che non prevede la chiusura delle strade.

La presentazione dell’equipaggio ortano si è svolta il 27 aprile scorso,  quando durante l’evento legato alla Spartan Race, l’auto che partecipa alla gara era stata esposta al pubblico nell’atrio di Palazzo Nuzzi.

L’Amministrazione Comunale viene supportata nell’organizzazione del passaggio della 1000miglia, oltre che dalle istituzioni, anche dalle associazioni cittadine, come la Pro Loco, il Moto Club, l’Ente Ottava Medievale e da cittadini privati. “

L’evento avrà una vasta copertura mediatica, grazie anche ad Adrenaline 24h canale 148 di Sky, che ha dedicato  un servizio su Orte, registrato sia precedentemente alla corsa, che durante il passaggio delle auto.