Legambiente sul prolungamento della Metro C

NewTuscia – ROMA – Oggi sono arrivati gli annunci da parte dell’amministrazione capitolina sull’intenzione di prolungare la Metro C fino alla Farnesina, Legambiente commenta positivamente ma sfida il Campidoglio a lasciar stare gli annunci e far seguire atti concreti velocemente.

“Bene se si torna a parlare di nuove Metro per Roma, – commenta Roberto Scacchi presidente di Legambiente Lazio – noi non abbiamo mai abbandonato l’idea che la cura del ferro e nuovi chilometri di Metro fossero possibili e prioritari per migliorare in maniera determinante il trasporto pubblico della capitale. Chiediamo però all’amministratore di lasciar stare gli annunci e concretizzare velocemente atti reali che avviino il percorso di progettazione e finanziamento della tratta, potenzialmente, più pregiata delle metro romane, che collegherebbe insieme il Colosseo, Piazza Venezia, Corso Vittorio, San Pietro, Piazzale Clodio e tanto altro. Per recuperare il gap con il resto delle città fornite di molte più metro, c’è bisogno che tutte le amministrazioni, dal comune alla Regione, dai municipi ai Ministero, lavorino considerando prioritario alzare il numero di Km di Metro a Roma”.

I numeri che ricorda Legambiente sono inconsistenti paragonando Roma a altre città come Madrid (291,5 km di metro), Londra (464,2), Parigi (219,5) e Berlino (147,5), anche Milano ne ha molti di più con i suoi 101 km; a Roma i chilometri sono appena 58,8.

Legambiente Lazio