Alberto Riglietti con Tarquinia nel Cuore per Maestrale

loading...

NewTuscia – TARQUINIA – Si è svolto lo scorso 3 maggio, presso la sala consiliare del Comune di Grosseto, il primo Lab del progetto europeo Maestrale, volto allo studio ed allo sviluppo delle blue energy, strumenti di produzione di energia da fonti marine ecosostenibili.

Presenti all’evento in rappresentanza della nostra cittadina Alessio Gambetti, capogruppo di Tarquinia Nel Cuore, assieme al consigliere comunale Alberto Riglietti.

L’iniziativa, tramite Facebook, era stata messa all’attenzione del consigliere incaricato all’ambiente Silvano Olmi e degli altri consiglieri di opposizione, ma Alberto Riglietti é stato l’unico a dimostrare interesse nell’approfondire il progetto promosso dall’Unione Europea e dal partner italiano dell’Universitá di Siena.

Soddisfazione da Tarquinia Nel Cuore: “E’ stata una bellissima esperienza di approfondimento, e ringraziamo il consigliere Riglietti per il vivo interesse nell’affrontare la tematica per il bene di Tarquinia e dello sviluppo locale. Ricordiamo che Maestrale é un progetto innovativo ed ambizioso che ha come perno la sostenibilità ambientale ed economica delle soluzioni studiate; la nostra partecipazione da parte interessata, grazie soprattutto alla presenza del dott. Riglietti, potrebbe configurare Tarquinia come pioniere a livello di blue energy, e portarla a brillare in un’ottica di produzione di energia finalmente ecosostenibile”.