Si impicca 43enne tuscanese in garage. Salvata 35enne di Capranica ritrovata in mezzo alla vegetazione

NewTuscia – TUSCANIA – 43enne ritrovato morto nel garage di casa sua a Tuscania. Erano un paio di giorni che il tuscanese, malgrado i ripetuti tentativi, non dava più notizie di sé a parenti ed amici.

Una squadra dei vigili del fuoco di Viterbo è stata chiamata per verificare dove fosse il tuscanese. Giunti dentro l’appartamento del 43enne non lo hanno in un primo momento trovato, mentre poi, andando nel garage lì affianco, lo hanno trovato appeso ad una corda privo di vita.

Sempre stamattina, a Capranica, una squadra dei vigili del fuoco è stata chiamata anche a Capranica per un presunto suicidio di una 35enne. La segnalazione indicava la ragazza essersi gettata da una finestra che dà su un dirupo. I vigili del fuoco sono intervenuti ma non hanno potuto attuare il protocollo Saf per la fittissima vegetazione che non ha permesso di visionare adeguatamente l’area e far calare le corde. In un primo momento la 35enne non è stata trovata ma poi, con l’aiuto della termocamera, la ragazza è stata ritrovata in stato confusionale accasciata dietro un albero. E’ stato necessario l’aiuto del personale sanitario del 118 e dei Carabinieri: la ragazza è stata trasportata a mano sopra una barella. Non ha presentato danni fisici apparenti.