Monterosi, poker al Cassino

loading...

NewTuscia – MONTEROSI – Al Monterosi Fc servono tre punti per chiudere la pratica salvezza. Sarà partita vera contro un Cassino in piena lotta play off. Mister Savini ripresenta l’undici vincente di sette giorni fa a Rieti. Formazione tipo per i ciociari con Celiento dietro al bomber Prisco. Cassino colpisce subito a freddo il Monterosi quando al 6’pt sulla discesa sulla destra di Abreu Santos la difesa biancorossi si fa trovare impreparata regalando a Celiento il tapin vincente. Monterosi di nuovo in difficoltà sulla destra, azione quasi fotocopia al 10’pt  come quella del gol ma Ricamato dal limite non trova la porta. Minuto 13′ ed il copione si ripete, sempre Abreu regala un cioccolatino a Prisco che fallisce incredibilmente. La risposta del Monterosi al 14′ con una girata di Manoni sul primo palo ribattuta da Teoli. Binario Costantini Palombi ma il sinistro del baby ’98 sfiora il palo al 15’pt. Al 30’pt Monterosi costretto ad un doppio cambio per l’infortunio a Tarantino. In campo Matrone ed anche Cicino per aumentare il peso offensivo.

E dopo due minuti arriva subito il pari. Respinta corta della difesa del Cassino e Matuzalem dal limite infila Teoli e fa 1-1. Primo gol stagionale per il brasiliano che prova a ripetersi due minuti dopo ma questa volta Teoli blocca a terra. Si va al riposo sul punteggio di 1-1. Al 9’st Cassino si fa pericoloso col traversone che trova Prisco sul secondo palo ma non è giornata per l’attaccante biancazzurro. Ripresa a ritmi più bassi visto il grande caldo. Al 16’st Morbidelli tenta la sorpresa dalla distanza ma senza fortuna. Al 18’st Matuzalem va vicino alla doppietta personale ma di piede si salva l’estremo difensore del Cassino. Al 22’st il Monterosi completa la rimonta: mischia in area, la palla finisce sui piedi di Manoni che di potenza colpisce l’incrocio dei pali. In corsa arriva Salvatori che sulla linea firma il 2-1. Reazione rabbiosa del Cassino che al 25’st affonda sulla sinistra e per poco Abreu non beffa Cavalli. Il Monterosi vede la salvezza ad un passo ed in contropiede Morbidelli lancia Cicino che punta il difensore e spara un bolide di sinistro che si stampa di nuovo all’incrocio ma varca successivamente la linea di porta per il 3-1, che chiude di fatto i giochi. Chance anche per il neo entrato Crescenzo al 34’st la sfera lambisce il palo.

Al 37’st Trivello prova a riaprire la gara ma Cavalli salva sulla linea. Il Monterosi fa male ogni volta che riparte e al 40’st gol pazzesco di Morbidelli che col sinistro va a togliere la ragnatela dall’incrocio dei pali per il 4-1 finale. Terza vittoria consecutiva, tredici punti in cinque partite, il Monterosi si è andata a prendere sul campo una salvezza meritata. I biancorossi con un colpo solo sorpassano Flaminia, Latte Dolce e Budoni agganciando l’Ostiamare al nono posto in classifica.

MONTEROSI-CASSINO 4-1
MONTEROSI FC: Cavalli Tarantino (30’pt Cicino) Rasi Gasperini Costantini Salvatori Lo Pinto (36’st Nannini) Matuzalem (20’st Crescenzo) Palombi (30’pt Matrone) Morbidelli (42’st Raho) Manoni. A disp. Florio Lommi Centrella Quatrana. All. Savini
CASSINO: Teoli D’Alessandro Camara (28’st Tribelli) Darboe (33’st De Cristofaro) Maraucci Brunetti Abreu Santos Ricamato Prisco Celiento (28’st Lombardi) Mattera. A disp. Trani Reali Baldassarre Boyz All. Urbani
Arbitro: Luca Zucchetti di Foligno
Reti: 6’pt Celiento, 32′ pt Matuzalem, 22’st Salvatori, 31’st Cicino 41’st Morbidelli
Note – ammoniti Costantini. Recupero 2′-3′