Wiplanet Montefiascone: la classifica non è veritiera

NewTuscia – MONTEFIASCONE – Dopo 4 partite la classifica del girone D della serie B già vede in testa due delle squadre favorite per la vittoria finale: i Lupi Roma, infliggendo due nette sconfitte al CALI Acilia, è l’unica squadra del girone a punteggio pieno (solo altre tre negli altri gironi hanno fatto altrettanto), mentre la Fiorentina, con le due vittorie di misura conquistate a Montefiascone, si propone come una delle principali antagoniste dei romani.

L’esordio in serie B non è stato invece fortunato per l’Alghero che, nonostante i nomi altisonanti dei fratelli D’Amico, ha subito due nette sconfitte dai Red Jack Grosseto.

Completa il quadro il pareggio tra Livorno e Latina, che ripetono il risultato della scorsa domenica, mantenendosi così a quota 500.

“Il risultato non ha premiato quanto di buono ha fatto la nostra squadra  – ha dichiarato il manager Vaselli – non abbiamo mai mollato, anche se abbiamo forse regalato qualcosa nella corsa sulle basi. Abbiamo giocato molto meglio della prima settimana, e sono certo che la squadra crescerà ancora. Debbo sottolineare le prove positive dei lanciatori, sia Piccini che Pivirotto, ma soprattutto di Michele Carletti nella seconda, con una crescita continua. Abbiamo battuto molto: eccezionale Carlo Capezzali, ma anche Matteo Gianni si è ben comportato, mentre Lombardi ha battuto la prima valida in serie B. Purtroppo l’infortunio di Testa potrebbe fermarlo per qualche settimana , dato che riguarda un suo ginocchio già operato. Speriamo che si rimetta presto.”

RISULTATI DELL’8 APRILE
1° INCONTRO 2° INCONTRO
WIPLANET MONTEFIASCONE FIORENTINA 11-8 12-11
LIVORNO LATINA 10-8 0-5
CALI ACILIA LUPI ROMA 2-10 1-21
RED JACK GROSSETO CATALANA ALGHERO 9-6 17-3
Rip. Lazio

 

CLASSIFICA
Squadra PG PV PP PCT
LUPI ROMA 4 4 0 1000
FIORENTINA BASEBALL 4 3 1 750
LATINA 4 2 2 500
RED JACK GROSSETO 4 2 2 500
LIVORNO 1948 4 2 2 500
LAZIO 2 1 1 500
CALI ROMA ACILIA SPRINT 24 4 1 3 250
WIPLANET MONTEFIASCONE 4 1 3 250
CATALANA ALGHERO 2 0 2 0

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserisci la risposta corretta per lasciare il tuo commento *