Antonello Ricci al Cubo Festival – Un Borgo di Libri con il corso gratuito “Narrare Ronciglione”

NewTuscia – RONCIGLIONE – Il Cubo Festival – Un Borgo di libri – Fiera del libro e dell’editoria, giunta alla seconda edizione e unica in provincia di Viterbo, realizzato dall’Associazione Arca di Ronciglione organizza in collaborazione con: la Banda del Racconto, il Centro Ricerche e Studi di Ronciglione e la Pro Loco il corso gratuito di Narratore di Comunità dal titolo Narrare Ronciglione. Storie di forre e torrenti, di carta e ferro, di grandi viaggiatori e umili artigiani, di strade e piazze di un borgo splendido e pittoresco, di artisti celebri e personaggi tipici locali, di testi d’epoca, racconti orali, vecchie guide turistiche, di poesie sia in lingua che in dialetto. Questa la proposta di Banda del racconto per Il Cubo Festival 2018 – Un borgo di libri. Maestri di narrazione: il narratore di comunità Antonello Ricci, l’antropologo Marco D’Aureli e l’attore e regista Pietro Benedetti.

Un laboratorio di “Narrazione di comunità” articolato in tre tappe: sabato 19 e sabato 26 maggio dalle ore 09.30 alle 12.30 presso Pro Loco Ronciglione – Corso Umberto I°(lezioni di preparazione e allestimento); domenica 3 giugno (passeggiata/racconto aperta al pubblico per strade e piazze del borgo di Ronciglione) partenza ore 10.30 Piazza degli Angeli – Borgo Medievale Ronciglione. Nel primo incontro si “ascolterà” il paesaggio locale, attivando “focolari” narrativi, belle storie, raccogliendo testi ad hoc e montandoli in un “copione” da portare in scena nel corso della passeggiata finale;  nel secondo si lavorerà invece: da una parte ai primi rudimenti dell’andare in scena (lettura ad alta voce, gestualità ecc.) dall’altra alla definizione dell’itinerario della passeggiata (con relativo sopralluogo-prova); domenica 3 giugno, infine, il gran finale: evento di “restituzione” narrativa aperto al pubblico. Protagonisti tutti i partecipanti fianco a fianco. Il laboratorio è aperto a tutti senza distinzioni d’età. La partecipazione è gratuita. Per iscriversi al corso è sufficiente inviare una email a cubofestival@gmail.com con nome, cognome, data di nascita e telefono. Già molte le adesioni provenienti da tutto il territorio. Come dicevamo il corso è gratuito grazie al contributo dell’associazione Arca, che da anni organizza il Cubo Festival, che finanzia l’evento. A Ronciglione dal 31 maggio al 3 giugno 2018 nello splendido scenario del Borgo Medievale di Ronciglione oltre alla Fiera del Libro e dell’editoria, cui hanno aderito già decine di case editrici e molte altre stanno facendo richiesta, il festival proporrà incontri con i grandi autori italiani e i giovani emergenti.

Nel borgo di Ronciglione in quei giorni nascerà un piccolo villaggio editoriale, dove sarà dato spazio alle novità editoriali del 2018. Le case editrici presenti alla fiera proporranno i testi dei loro autori che spaziano dalla letteratura, alla saggistica e alla scienza. Anche per il 2018 il festival sarà dedicato alla memoria del grande Tommaso Landolfi morto a Ronciglione nel 1979. Nel 2017 il Cubo Festival si è fatto promotore del gemellaggio tra i comuni di Pico, dove Landolfi é nato, e quello di Ronciglione, oltre ad aver promosso e ottenuto l’intitolazione di una sala della biblioteca all’eclettico autore. In programma alcune iniziative in ricordo del grande scrittore. L’ingresso a tutte le manifestazioni sarà totalmente gratuito grazie al contributo d’importanti sponsor privati. Per info sul programma visita la pagina Facebook/CuboFestival in continuo aggiornamento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserisci la risposta corretta per lasciare il tuo commento *