Adozioni del cuore: il dolcissimo Fred cerca casa

NewTuscia – ROMA – Fred è un cagnolino molto bello, lo sarebbe se fosse pettinato e spazzolato. Ha un bel mantello focato, pelo lunghissimo e lucido, uno sguardo dolce che commuove. E’ un maschietto sui 15 kg, nato nel 2012 ed in canile da gennaio 2016 . E’ bello, buono, dolce. Un amore.

Fred ci corre subito incontro appena entriamo nel suo box, tutto contento di ricevere visite, felice al pensiero di avere una carezza e un po’ di compagnia. Molto dolce, è compatibile con altri cani maschi e femmine con cui convive senza problemi. Cerchiamo per Fred una bella adozione, che lo ripaghi dei suoi primi anni di vita in famiglia segnati dal tradimento, e che lo faccia tornare ad essere un cane allegro e gentile, come si legge nei suoi occhi.

Esce sterilizzato e testato per la leishmania. Dopo tre anni di canile Fred ci guarda ancora speranzoso, ma con uno sguardo triste, come se sapesse già che non siamo lì per portarlo via.

Purtroppo il canile in cui si trova Fred è molto isolato, nessuno vi si reca in visita per vedere e adottare i cani, e anche le volontarie ci vanno raramente, solo per fare foto ai nuovi arrivati. I cani sono tanti e non c’è tempo per tutti. Le volontarie si recano lì solo una volta al mese, e non hanno il tempo di entrare da tutti. Così i cani passano le loro giornate senza alcun contatto umano e senza mai uscire dai box . Nessuno ha tempo per portarli fuori. In questo canile sperduto tra le montagne i cani sono chiusi in box di cemento, completamente isolati dal mondo esterno. I più fortunati vengono adottati grazie alle foto, altri restano li per anni.

I cani vivono in gruppi di 5 o 6 in box di 5 metri per 5, con quattro pareti di cemento e una grata, dalle cui sbarre l’unica cosa che vedono è un corridoio di cemento dove non passa mai nessuno. Non hanno una cuccia dove dormire, ma solo una pedana di legno che li isola un po’ dal pavimento bagnato. Perché per terra è sempre bagnato e d’inverno fa molto freddo. Da qui non escono mai per sgambare. Mai una sola volta.

Salviamo Fred da questa vita terribile, privata di tutto, di contatti, di amore, passeggiate, perfino della vista del mondo. Una vita di nulla che ha intristito i suoi occhi, lui, che era abituato alla vita in casa. Fred è un cagnolino adatto a chiunque, è tranquillo e può imparare presto ad andare al guinzaglio. Va d’accordo con i suoi compagni di box, anche maschi. Ha un carattere mite, ed è molto dolce. Facciamo uscire Fred. Soffre tantissimo questa reclusione disumana, la solitudine e la mancanza di affetto, è un cagnolino che avrebbe bisogno di coccole e di sicurezza. E di poter camminare ancora su un prato, rivedere il verde, essere amato e avere qualcuno da amare ancora.

Ha occhi belli e molto espressivi, dolci, molto tristi ora. Salviamolo.

FRED SI TROVA NEL LAZIO MA LO PORTEREMO DAPPERTUTTO CON UNA STAFFETTA.

Paola 3397876019 paola.aclonlus@gmail.com

Roberta.pe9@gmail.com