Forza Italia, Elpidio Micci nella delegazione trattante per le elezioni comunali di Viterbo

NewTuscia – VITERBO – Nell’ottica di una visione unitaria del partito, nonché di un concreto ed effettivo ricompattamento, a livello provinciale, di tutte le varie correnti dello stesso, il Coordinamento Provinciale di Forza Italia prende atto delle richieste avanzate dagli attuali consiglieri comunali di Viterbo, circa un loro coinvolgimento nella delegazione che incontrerà gli altri partiti e movimenti del centrodestra per ciò che riguarda le imminenti elezioni amministrative per il Comune di Viterbo.

Facendo propri ed ispirandosi ai principi di liberismo e democrazia che sono caratterizzanti  del nostro partito, il coordinatore provinciale Dario Bacocco, in piena sintonia con i suoi più stretti collaboratori, ha deciso di allargare la delegazione che tratterà con gli altri partiti per tutto ciò che riguarda le elezioni comunali di Viterbo, attualmente composta da Dario Bacocco, Francesco Ciarlanti e Paolo Muroni, anche al consigliere comunale uscente Elpidio Micci, che apporterà il suo contributo anche nella stesura del programma.

Nella medesima riunione e’ stato anche deciso che il Responsabile degli Enti Locali, Manuel Catini, collaborerà a stretto contatto con il coordinatore Dario Bacocco, nella delegazione di partito (composta anche da Giuseppe Fraticelli e Alessandro Romoli) che seguirà con particolare attenzione le elezioni amministrative nei comuni di Valentano, Sutri, Vallerano e Vignanello.

Con queste ultime decisioni ed ulteriori passaggi, il coordinamento provinciale auspica che venga ancor più percepito da parte di tutti i propri simpatizzanti, una gestione assolutamente inclusiva del partito di Forza Italia, gestione unicamente volta a superare e lasciare alla spalle spaccature e vecchie questioni che consideriamo assolutamente superate.

Coordinamento Prov.le di Forza Italia di Viterbo
Dario Bacocco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserisci la risposta corretta per lasciare il tuo commento *