Sergio Caci all’incontro tra Parisi e la Coldiretti

NewTuscia – ROMA – “La difesa dei mercati e dei prodotti tipici locali, promossa da Coldiretti, è la migliore ricetta contro le “truffe” legate al cibo”. Lo dichiara il candidato alla carica di consigliere della Regione Lazio Sergio Caci, che questa mattina a Roma ha partecipato all’incontro tra la Coldiretti e il candidato alla presidenza della Regione Stefano Parisi.

Quest’ultimo ha firmato il manifesto politico della Coldiretti con le proposte per la valorizzazione dell’agricoltura e la tutela del vero made in Italy. “Ho molto apprezzato l’accoglienza che l’organizzazione agroalimentare ha riservato a Stefano Parisi – aggiunge Caci – che ha ricambiato invitando Coldiretti a collaborare con lui, insieme alle altre associazioni di categoria, delle scelte in campo agricolo della futura Regione Lazio”. Oltre al presidente Coldiretti regione Lazio, anche il presidente e direttore della provincia di Viterbo, dove Caci è candidato.