Francesco Battistoni FI: “Debito della Pa intollerabile e schiaccia le piccole imprese”

NewTuscia – VITERBO –  “La nostra Pubblica amministrazione presenta un livello di debiti verso i fornitori privati nettamente superiore rispetto alla media europea, con 65 miliardi di euro da restituire alle imprese italiane. – Lo ha dichiarato Francesco Battistoni, candidato al Senato per Forza Italia nel collegio di Civitavecchia e Viterbo. – “Questo è dovuto ad un pessimo funzionamento dei tempi della burocrazia, degli uffici pubblici e dei vincoli di bilancio, per cui le ricadute sono molto pesanti e negative, soprattutto per le piccole imprese, che non hanno un grande potere negoziale verso gli enti pubblici.

È un malcostume intollerabile, che va assolutamente risolto e questo rientra tra le priorità di Forza Italia e dell’intero centro-destra. A rimetterci non sono solo le imprese, ma tutti i lavoratori e le famiglie coinvolte. Per far ripartire il Paese, prima di tutto, dobbiamo tutelare e valorizzare il tessuto imprenditoriale italiano, restituendo, in tempi celeri, ciò che a loro già spetta.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserisci la risposta corretta per lasciare il tuo commento *