Evade più volte dai domiciliari: tradotto in carcere 25enne da Civita Castellana

NewTuscia – CIVITA CASTELLANA – Aveva il vizio di evadere ripetutamente non rispettando il regime di detenzione domiciliare un cittadino italiano di 25 anni di Civita Castellana e i carabinieri, puntualmente lo denunciavano e lo risottoponevano agli arresti domiciliari.

Ieri è arrivata la misura cautelare agli arresti in carcere, a causa delle continue evasioni: è stato quindi prelevato presso la propria abitazione e tradotto presso il carcere di Viterbo, dove gli sarà più

Il carcere di Mammagialla a Viterbo

difficile evadere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *