Un Pro Piacenza meritevole rallenta la rincorsa alla vetta della Viterbese

Maurizio Fiorani

NewTuscia – VITERBO – Una brutta Viterbese abulica viene sconfitta pesantemente dal Pro Piacenza per 3-1.
I gialloblù sono apparsi apatici e poco reattivi al cospetto di una formazione come il Pro Piacenza che ha colpito in contropiede nel finale di primo tempo con Musetto. In avvio di ripresa è arrivata la doccia fredda del calcio di rigore contro la Viterbese per il fallo del terzino gialloblù De Vito, poi espulso, su Alessandro: Iannarilli non ha potuto nulla.  I rossoneri nella ripresa in contropiede si sono portati sul 3-0 con La Vigna appena entrato in campo. La rete della bandiera per i gialloblù è stata segnata nel finale di partita dal difensore Atanasov. I gialloblù perdono terreno  sul Siena, vittorioso in trasferta sul campo del Giana Erminio 1-0 e sul Pisa, che espugnato proprio nel finale per 4-3 il campo dell’Arzachena.

Passiamo alle formazioni:

PRO PIACENZA: Gori, Cavagna,Paramatti, Aspas, Alessandro, Barba, Riccci, Musetti, Abate, Battistini Belotti.

A Disposizione di Mr.Fulvia Pea: Bertozzi, Di Maio, Calandra,Belfasti, Starita, Mastroianni, Frick, Avanzini, La Vigna.

VITERBESE-CASTRENSE: Iannarilli, Cenciarelli, Celiento, De Sousa, Vandeputte, Sini, Baldassin, Calderini, Atananasov,  De Vito,  Benedetti
A disposizione di Mr. Stefano Sottili: Pini, Micheli, Peverelli, Bismark, Mendez,MBaye, Bizzotto, Zenuni, Sane’.Di Paolo Antonio. Mosti

 Arbitro: Signor Riccardo Annaloro di Collegno
Assistenti:Signori Moreno D’Ambrosis di Busto Arsizio e  Ylena D’Alia di Trapani.

Note: giornata nuvolosa, terreno in buone condizioni pubblico intorno alle 300 unità


CRONACA DEL PRIMO TEMPO

All’ 11° primo corner della partita a favore della Viterbese, batte dalla bandierina Benedetti: pallone messo in mezzo all’area piacentina, la difesa dei padroni di casa fa buona guardia ed allontana la minaccia.
Al 19° tiro di Calderini dal limite deviato in angolo, pallone messo in mezzo all’area rossonera emiliana, la difesa dei ragazzi di Mr.Pea allontana il pallone.
Al 21° ancora un calcio d’angolo per i gialloblù scaturito da un cross deviato da un difensore emiliano sul fondo. Batte dalla bandierina il trequartista Vandeputte ma anche questa volta è senza esito, gli avanti della Viterbese sono anticipati dai difensori rossoneri emiliani.

Il trequartista gialloblù Vandeputte in ombra come tutta la squadra gialloblù a Piacenza
Il trequartista gialloblù Vandeputte in ombra come tutta la squadra gialloblù a Piacenza

Al 23° Calderini se ne va sulla fascia destra, mette al centro un traversone in area per servire De Sousa che viene anticipato dal portiere del Pro Piacenza Gori che abbranca il pallone in presa, l’azione offensiva dei gialloblù sfuma.
Al 25° Viterbese pericolosa in attacco con un colpo di testa del mediano gialloblù Baldassin su cross di Calderini che manda alto sopra la traversa.
Al 26° tiro dalla distanza di Calderini parato in due tempi dal portiere Gori del Pro Piacenza.
Al 27° contropiede del Pro Piacenza con il pericoloso attaccante Alessandro, la difesa della Viterbese chiude le maglie difensive anticipando al limite dell’area la pericolosa incursione degli attaccanti piacentini.
Al 32° tiro di Musetti del Pro Piacenza respinto da un difensore della Viterbese in calcio d’angolo.
Dalla bandierina si incarica Aspas che mette in mezzo all’area della Viterbese molto affollata un pericoloso cross, la retroguardia degli uomini di Mr. Stefano Sottili respingono il pallone allontanandolo dalla propria area di rigore con molto affanno evitando pericoli.

Il portiere Anthony Iannarilli incolpevole vedei interrompere la sua imbattibilità subendo tre reti ad opera del Pro Piacenza
Il portiere Anthony Iannarilli incolpevole vedei interrompere la sua imbattibilità subendo tre reti ad opera del Pro Piacenza

Al 37° il Pro Piacenza passa in vantaggio con Musetto che, servito in area di rigore da un assist di Cavagna,  approfitta di una distrazione della difesa gialloblù e batte il portiere della Viterbese Iannarilli in uscita con un pallonetto.
Al 41° pericoloso contropiede degli emiliani con Alessandro servito in profondità da un lancio dalle retrovie, l’azione offensiva dei padroni di casa viene fermata da una segnalazione di off-side.
Al 45° la Viterbese si rende viva in attacco, tiro di Calderini dalla distanza che si perde alto sopra la traversa.
Dopo due minuti di recupero la prima frazione di gioco termina con il Pro Piacenza in vantaggio per 1-0 e con una Viterbese apparsa apatica poco reattiva e senza idee.

CRONACA DEL SECONDO TEMPO

Al 2° calcio di rigore per il Pro Piacenza: fallo di De Vito su Alessandro, calcio di rigore ed espulsione per fallo da ultimo uomo di  De Vito. Della battuta si incarica Alessandro che mette in rete per il 2-0.
A 7° Viterbese pericolosa in attacco, cross di Calderini per De Sousa in area emiliana, colpo di testa di quest’ultimo e grande parata del portiere Gori del Pro Piacenza che sventa la minaccia.
Al 9° pericoloso contropiede della Pro Piacenza con il solito Alessandro, spina nel fianco della difesa gialloblù, ma questo viene fermato da una segnalazione di fuorigioco.

Mr.Stefano Sottili amareggiato la sua Viterbese-Castrense esce battuta pesantemente per 3-1 sul campo del Pro Piacenza
Mr.Stefano Sottili amareggiato, la sua Viterbese-Castrense esce battuta pesantemente per 3-1 sul campo del Pro Piacenza

Al 10° cambio nella Viterbese, esce Cenciarelli ed entra in campo Sané.
All’11° corner per i gialloblù senza esito, il portiere Gori del Pro Piacenza fa suo il pallone in presa aerea.
Al 12° punizione per i gialloblù con Sini sulla trequarti campo, pallone messo in mezzo all’area: la difesa di casa fa buona guardia ed allontana.
Al 14° gran tiro dalla distanza per i rossoneri deviato in corner da un difensore della Viterbese; pallone messo in mezzo all’area ma l’azione offensiva viene fermata da una segnalazione di un fallo in attacco degli attaccanti rossoneri.
Al 18° rete annullata al Pro Piacenza con Abate che mette in rete ma c’è una segnalazione di fuorigioco.
Al 19° viene ammonito Baldassin della Viterbese per un fallo su Aspas.
Al 21° altra sostituzione nella Viterbese, escono Vandeputte e Baldassin per Bismark e Di Paoloantonio.
Al 23° ancora angolo per la formazione della Viterbese: tira il centrocampista Benedetti che mette in mezzo un traversone in area emiliana, colpo di testa di Di Paoloantonio con il portiere piacentino Gori fuori causa ma viene salvato da una respinta sulla linea di porta da un difensore.

L'attaccante Claudio De Sousa sfortunato a Piacenza il portiere del Pro Piacenza Gori gli ha negato la gioia del goal
L’attaccante Claudio De Sousa sfortunato a Piacenza il portiere del Pro Piacenza Gori gli ha negato la gioia del goal

Al 28° punizione nei pressi dell’area dei padroni di casa, una sorta di corner corto; batte Sini cha calcia malissimo ed il pallone va sul fondo.
Al 30° sostituzione nelle fila della Viterbese, esce Calderini ed entra Bizzotto.
Al 33°calcio d’angolo per il Pro Piacenza senza esit,o la difesa gialloblù anticipa gli avanti rossoneri.
Al 34° Bismark entra in area piacentina ma viene anticipato di un soffio da un difensore di casa. Calcio d’angolo. Pallone messo in mezzo all’area piacentina da un cross pericoloso, il portiere Gori esce a vuoto e poi la difesa rossonera allontana con affanno.
Al 36° contropiede dei rossoneri di casa, per fortuna ci mette una pezza Sané della Viterbese che spezza la pericolosa trama offensiva del Pro Piacenza evitando il peggio.
Al 38° rete del Pro Piacenza che, in contropiede, mette in rete con La Vigna subentrato nella ripresa chiudendo la partita.
Al 39° sostituzione nelle fila emiliane: entra in campo Mastroianni e al suo posto entra in campo Musetti.
Al 42°arriva la rete della Viterbese con il difensore bulgaro Atanasov che raccoglie una corta respinta della difesa rossonera emiliana e mette in rete alle spalle del portiere Gori.
Al 44° cambio nelle fila dei padroni di casa: esce Barba per Starita.
Al 47° grande parata del portiere gialloblù Iannarilli che respinge un tiro velenoso di La Vigna.

La partita finisce con la vittoria del Pro Piacenza che supera la Viterbese per 3-1.


RISULTATI DELLA 7° GIORNATA DI RITORNO

PRO PIACENZA-VITERBESE-CASTRENSE 3-1
GIANA ERMINIO-SIENA 0-1
ARZACHENA-PISA 3-4
GAVORRANO-PIACENZA 1-0
PISTOIESE-OLBIA 1-2
ALESSANDRIA-MONZA  (GIOCANO QUESTA SERA)
CARRARESE-PRATO (GIOCANO QUESTA SERA)
LUCCHESE-CUNEO ( INIZIO ALLE ORE 16,30)
PONTEDERA-AREZZO (INZIO ALLE ORE 16,30)


HA RIPOSATO IL LIVORNO

CLASSIFICA

LIVORNO 51
SIENA 48
PISA 47
VITERBESE-CASTRENSE 45
OLBIA 35
GIANA ERMINIO 34
MONZA 34
CARRARESE 32
PIACENZA 32
ARZACHENA 31
PISTOIESE 31
PRO PIACENZA 28
AREZZO 27
PONTEDERA 27
LUCCHESE 26
CUNEO 22
GAVORRANO 18
PRATO 16


PROSSIMO TURNO

MONZA-CARRARESE
MONZA-VITERBESE-CASTRENSE
PRATO-ALESSANDRIA
ARZACHENA-GAVORRANO
AREZZO-LIVORNO
PISA-LUCCHESE
SIENA-OLBIA
PIACENZA-PONTEDERA
CUNEO-PRO PIACENZA

RIPOSERA’ LA CARRARESE