Regione: Sbardella (NCI), la partita è apertissima

Pietro Sbardella
Pietro Sbardella

NewTuscia – ROMA – “La partita per la presidenza della Regione Lazio è apertissima.  Gli ultimi sondaggi che indicano Stefano Parisi in recupero su Zingaretti dimostrano che, a questo ritmo di rimonta, la distanza tra i due andrà sempre più affievolendosi, per tradursi in un vantaggio netto di Parisi il giorno del voto.

Questo recupero si spiega con il fatto che nessuno crede più ai proclami di Zingaretti che pur senza aver approvato il bilancio spara  annunci sull’acquisto di treni o su bandi milionari. Stefano Parisi, dal canto suo, sta riscuotendo grande consenso tra la gente perché interprete migliore dei tanti bisogni di sviluppo e concretezza dei cittadini e delle categorie produttive che fino a ieri si sarebbero accontentate di turarsi il naso  e di votare il presidente uscente.” Lo dichiara il consigliere regionale e  capolista di Noi con l’Italia alle elezioni regionali, Pietro Sbardella.