Viterbo, presentati i candidati della Lega

loading...

NewTuscia – VITERBO – È la volta del Toto’s quella di fare da scenario alle presentazioni dei candidati politici e regionali alle prossime elezioni. Il locale viterbese in via Genova ha ospitato oggi alle 12 la conferenza stampa della Lega.

A coordinare l’incontro Giovanni Bartoletti che ha introdotto i candidati del movimento guidato da Umberto Fusco. Sono stati presentati per le elezioni politiche Gianfranco Rufa per il senato, Tiziana Mancinelli (giornalista) per la Camera ed Enrico Maria Contardo, coordinatore provinciale.

Per le regionali si è fatto avanti a sostegno del movimento un variegato gruppo di commessi, militari, medici ortopedici, membri dell’associazione Fibromalgia e dell’aeronautica personificati in Valentina Brachino per Viterbo, Roberto Iannelli per Roma, Maria Luisa Pezone, Luigi Tofone e Pietro Matteucci.

Nell’eterogeneità delle rispettive professioni lavorative, i candidati sono pronti a dare battaglia di voti per far sì che Salvini diventi Premier, come ribadisce anche Barbara Saltamartini, vice capogruppo della Lega alla Camera.

Uno dei principali temi della campagna elettorale riguarda il basso tasso di natalità. La conferenza si è aperta con la presentazione della proposta delle Lega di sostenere le giovani coppie, evitando che i loro figli non trovino posti già occupati negli asili nido da ospiti che non rispettano le regole italiane. Da questo è seguita in maniera naturale la trattazione dei temi riguardanti immigrati clandestini, ius soli, sicurezza delle famiglie e stop alla legge Fornero.

Se da un lato non è mancata una stoccata al M5S avendo fatto in modo di evidenziarne la mancanza di capacità governativa a Roma, Civitavecchia e Guidonia, dall’altro la conferenza non poteva concludersi senza riconoscere l’importante lavoro svolto da Fusco come coordinatore regionale delle province di Viterbo, Rieti, Latina e Frosinone.

Un estratto della conferenza: