Regionali 2018, sondaggi confermano Zingaretti in testa

Il presidente della Regione Lazio, Nicola ZIngaretti
Il presidente della Regione Lazio, Nicola ZIngaretti

NewTuscia – ROMA – “Un nuovo sondaggio conferma oggi il solido vantaggio di Nicola Zingaretti su tutti gli avversari: sono circa 11 i punti di vantaggio (per la precisione 10,9) di Zingaretti sulla candidata del M5S Roberta Lombardi. Oltre 13 (13,4) quelli su Stefano Parisi. Questa la fotografia del sondaggio a cura dell’istituto Izi pubblicato oggi sul quotidiano La Repubblica: a Zingaretti il 36,6% delle intenzioni di voto; la Lombardi è quasi 11 punti percentuali sotto, al 25,7%; Stefano Parisi al 23,2%; Sergio Pirozzi all’11,7%. Solo mezzo punto percentuale per il candidato di Civica Popolare Touadi.

Il sondaggio ha valutato anche il voto alle liste che sostengono i diversi candidati, e i numeri, come nota l’ad di Izi Giacomo Spaini, “rivelano il grande successo personale di Zingaretti”. Tra i primi tre candidati, infatti, solo Zingaretti riesce ad attrarre voti al di fuori del proprio schieramento: Roberta Lombardi è circa un punto e mezzo sotto la percentuale accreditata al M5S, mentre Stefano Parisi è oltre 5 punti sotto la somma dei voti dei partiti del centrodestra che lo sostengono. Premiata la credibilità e la capacità di aggregare di Nicola Zingaretti”.

Lo comunica in una nota l’Ufficio Stampa del Comitato Zingaretti.