Autostrade, Aurigemma (FI): “Venti giorni di parole”

aurigemmaNewTuscia – ROMA – “Per quanto riguarda il caro pedaggi dell’Autostrada dei Parchi, la risposta del presidente Zingaretti alle continue richieste degli amministratori locali della Valle dell’Aniene,  che dopo numerosi annunci ancora non hanno visto alcuna misura concreta, non fa altro che preoccuparci ulteriormente. In venti giorni non è stato in grado di preparare nulla e solo oggi, incalzato dalle comprensibili proteste da parte dei pendolari per questi aumenti esorbitanti, dichiara che verrà portata una delibera in Giunta.

Senza, però, fornire la tempistica di un cronoprogramma adeguato e chiaro. E questo non fa altro che confermare tutte le nostre perplessità. Si tratta dell’ennesimo spot da campagna elettorale, che però pagheranno “profumatamente” gli studenti e i lavoratori che sono costretti, visti i tagli al trasporto pubblico regionale, ad utilizzare l’A24 per recarsi sul proprio posto di lavoro e di studio”

Lo dichiara il Capogruppo di Forza Italia della regione Lazio Antonello Aurigemma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *