Viterbo, smontata la macchina Fiore del Cielo

loading...

NewTuscia – VITERBO – Oggi, intorno alle 17, è stato tolto l’ultimo bullone dalla Macchina di Santa Rosa “Fiore del Cielo” di Arturo Vittori, che durante le feste natalizie ha brillato in tutto il suo splendore davanti al Teatro dell’Unione, quasi inaugurandone la stagione teatrale dal momento che il sipario si era sollevato appena pochi giorni prima per una commedia.

L’iniziativa promossa dal Comune di Viterbo, ha permesso a tutti di ammirare in Piazza Verdi, anche durante il capodanno 2018 organizzato dal Caffeina Christmas Village, la magnifica struttura,  riportandone il ricordo dell’anno trascorso insieme agli auguri per quello appena nato.

Il suo smontaggio ha seguito di poco la fine degli eventi del villaggio natalizio, inaugurato il 24 novembre, che ha avuto un grandissimo successo. Le attrazioni sono state tante e cittadini e turisti si sono messi in fila per vedere il presepe vivente, il villaggio di Babbo Natale e il bosco degli elfi tra le luci e canzoni.

Da ieri le luci si sono affievolite per poi spegnersi, le ultime note si sono disperse, il villaggio è stato smontato e oggi ha seguito lo stesso destino la Macchina. Tutto è stato riposto con cura al sicuro, magari pronto a dare di nuovo emozioni il prossimo Natale.