Sanità, Aurigemma (FI): “Zingaretti continua con nomine irregolari”

Antonello Aurigemma
Antonello Aurigemma

NewTuscia – ROMA – “Oramai si avvicina la fine dell’era Zingaretti. In questi ultimi giorni che mancano al 4 marzo il Presidente della regione Lazio, invece di procedere con l’ordinaria amministrazione, pensa bene di piazzare le sue ultime cartucce con delle nomine “irregolari” di direttori generali, senza neanche prevedere il passaggio in Commissione, come indica la norma.

Al di là della mancanza del dovuto rispetto istituzionale, visto che queste nomine potrebbero impegnare la futura amministrazione a mantenere persone non di propria fiducia, c’è da sottolineare anche il rischio di eventuali danni erariali, che il presidente Zingaretti potrebbe far pagare ai cittadini del Lazio per non aver rispettato la normativa, che prevede – appunto – il passaggio obbligatorio presso la commissione consiliare competente. Ci auguriamo che da qui a marzo il Governatore sia in grado di non proseguire con questa vera e propria occupazione di poltrone”

Lo dichiara il Capogruppo di Forza Italia della regione Lazio e vice presidente della Commissione Politiche Sociali e Salute Antonello Aurigemma.