Treno Viterbo-Roma, forse si torna al precedente orario

NewTuscia – VITERBO – Ecco la mail ricevuta dal presidente trenodella commissione trasporti della Regione Lazio Panunzi. Sembra che qualcosa si stia muovendo nella direzione chiesta dai pendolari per il treno Viterbo-Roma Rv7571.

 A seguito delle verifiche effettuate dalla Regione Lazio nei primi 3 giorni dall’entrata in vigore dell’orario invernale di Trenitalia che prevedeva l’anticipo di 20 minuti del treno RV7571 in partenza da Viterbo con arrivo a Roma alle 8.18 , è stato richiesto  ufficialmente a Trenitalia il ripristino del precedente orario così da evitare i sovraffollamenti  e  i ritardi  evidenziati dai nostri controlli. Ringraziamo il Comitato Pendolari di Orte per la fattiva collaborazione avuta in questi giorni e per le segnalazioni inviate sul tema.

Enrico Panunzi
Presidente VI Commissione Consiliare Permanente

Ambiente, lavori pubblici, mobilità, politiche della casa e urbanistica

Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21