Roma. Galà 2017 per i Diritti Umani e dei Bambini

3f262172-d7a9-4e10-8341-0c5c646003cfNewTuscia – ROMA – Il 2 dicembre 2017, presso lo Sheraton Hotel di Viale del Pattinaggio, l’Istituto Nazionale di Pedagogia Familiare e l’Associazione Nazionale dei Pedagogisti Familiari hanno dato vita ad uno straordinario evento: il Galà 2017 dei Diritti Umani e dei Diritti dei Bambini.

Una serata di festa, ricca di straordinarie emozioni, come hanno dimostrato le innumerevoli, commosse standing ovations che hanno piacevolmente sottolineato i momenti più appassionati e toccanti della relazione annuale del Presidente Prof.ssa Vincenza Palmieri.

Scopo dell’evento la promozione dei Diritti Umani, dei Diritti dei bambini e il sostegno al Programma Nazionale Vivere Senza Psicofarmaci. Nel corso della serata, condotta con garbo ed amicizia dalla giornalista TV Paola Zanoni, si è parlato di abuso diagnostico e farmacologico, di allontanamenti facili dei minori dalle famiglie. Sono stati, inoltre, consegnati il prestigioso Premio Nazionale in Pedagogia Familiare 2017 e le ambite Benemerenze per particolari meriti, a persone e associazioni che si sono distinte nella difesa dei bambini.

Premiati anche gli Artisti per i Diritti Umani: Andrea Bullano, attore di Centovetrine, Stefania Papirio attrice, Francesco Ruggirello, Maresa Minati e Franco Simone della compagnia Liberi Teatranti, Laura Bianco, Stefano Tonnellotto e Francesco Vignanelli, musicisti del Trio Arcadia, Simone Ripa, maestro di ballo di Ballando con le stelle, Ami Codovini, attrice, Claudio Collano, Lucio Provenza e Francesco Ronca degli Artikolo 3.

All’evento hanno partecipato circa 400 persone tra cui la Senatrice Enza Blundo, Vicepresidente Commissione Parlamentare Infanzia e Adolescenza, l’Onorevole Eleonora Bechis, il Duca Riccardo Giordani di Willemburg della prestigiosa Norman Academy, Daniele Masala, campione olimpico di Pentathlon Moderno, Cinzia TH Torrini, regista di molti film tra cui il noto “Elisa di Rivombrosa”, Elena Anticoli De Curtis, nipote di Totò.

Nel corso dell’evento il Presidente Palmieri è stata lieta di annunciare, tra le attività e gli obiettivi per il prossimo anno, l’istituzione degli Stati Generali dei Diritti Umani, raccogliendo entusiastici consensi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *