Gens Nova, Viterbo: Regolamento beni comuni urbani

viterbo-bando-riqualificazione-730x370NewTuscia – VITERBO – Con soddisfazione, abbiamo assistito nella giornata di ieri all’approvazione all’unanimità, da parte del Consiglio comunale di Viterbo, del Regolamento per la Cura e la Gestione dei Beni Pubblici da parte di privati cittadini o enti ed associazioni, uno strumento di “civiltà” fortemente voluto e promosso da Gens Nova con la collaborazione di altre realtà associative (per citarne alcune: ACLI, GenitorInforma APS, Solidarietà Cittadina, Viterbo Civica) e altri gruppi/comitati spontanei di cittadini.

Con l’occasione, vorremmo ringraziare l’Assessore al patrimonio Luisa Ciambella, i Consiglieri che sono intervenuti attivamente alle nostre riunioni (Chiara Frontini, Gianluca De Dominicis, Giulio Marini, Gianmaria Santucci) e i Consiglieri tutti per aver contributo a questa prima tappa di un percorso condiviso che, speriamo, coinvolga sempre più i cittadini.

In particolare, permetteteci di ringraziare calorosamente il consigliere Paolo Simoni per essersi fatto carico della nostra proposta ed averla, con ferma convinzione e certosina pazienza, portata avanti.

Prossima fase sarà rendere “vivo” il regolamento con una partecipazione attiva dei cittadini nella gestione dei beni pubblici.

Cittadinanza Attiva viterbese – Gens Nova

Un pensiero riguardo “Gens Nova, Viterbo: Regolamento beni comuni urbani

  • 13 Giugno 2019 in 11:01
    Permalink

    I just want to say I am just all new to blogging and truly savored your web blog. Most likely I’m likely to bookmark your site . You really come with tremendous articles. Thanks a lot for sharing with us your web page.

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *