I Camminesploratori di Stimigliano visitano l’area archeologica di Falerii Novi

NewTuscia – FABRICA DI ROMA – Camminatori esperti e sopraffini conoscitori delle valenze turistiche ed archeologiche del nostro territorio. E’ questo l’identikit degli ultimi visitatori dell’area archeologica di Falerii Novi ( i Camminesploratori di Stimigliano) che domenica scorsa, sfidando il maltempo ed i primi freddi,  hanno fatto una  lunga passeggiata  tra Fabrica di Roma e Civita Castellana- Nepi.

ImmaginePer percorrere l’antichissimo tracciato della Via Amerina, partendo appunto da Falerii.  Si sono spinti  su un percorso  non proprio agevole, anche se non difficoltoso, arrivando fino alla meravigliosa Tagliata di Fantibassi.  Hanno chiesto  una mano per  transitare  su terreni privati e sono stati accontentati per quanto possibile . La foto scattata  davanti alla Porta di Giove a Falerii Novi mostra facce sorridenti e soddisfatte.

Per il prossimo anno la iniziativa verrà probabilmente ripetuta , inserendo nella escursione anche la Chiesa di S. Maria di Falleri, che proprio Domenica scorsa ha chiuso la sua stagione turistica. Che riprenderà a marzo prossimo, ma rimane aperta  su richiesta di gruppi , studiosi o scuole  prendendo contatti con l’Uff. Cultura del Comune di Fabrica di Roma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserisci la risposta corretta per lasciare il tuo commento *