Una mamma segugio ed i suoi cuccioli cercano casa

Tabata, la mamma
Tabata, la mamma

NewTuscia – AMATRICE – Quattro cuccioli e la loro mamma sono stati trovati in un paesino tra il Lazio e l’Umbria, distrutto dal terremoto di Amatrice. I cani sono stati trovati in mezzo al bosco, e portati al sicuro dai volontari altrimenti non sarebbero sopravvissuti al freddo: la mamma Tabata, una stupenda segugio, li ha partoriti dentro una buca poco profonda. La mamma e la cucciolata sono stati messi inizialmente in una capannina, quasi distrutta dal vento forte della scorsa notte, quindi sono stati spostati in un recinto insieme ad altri randagi trovati in questi giorni.

I volontari hanno messo teli per ripararli dalla pioggia e piumini per il freddo, che in questi giorni è pungente a causa del forte vento. I cani sono stati vaccinati e sverminati; sono vivaci e dolcissimi.

Oltre alla mamma Tabata, ci sono Desiree – unica femminuccia della cucciolata – e 4 maschietti: Anko, Mario, Moku e Shiro. Sono un incrocio segugio spinone, futura taglia media, molto adatti ai bambini.

Anko
Anko

Per qualsiasi info 347-0810209 , 393.3567036 – 346.6030801

Per chi volesse aiutare i volontari con le spese (veterinarie, di mantenimento, cura, trasporto degli animali) versamento sul c/c bancario UBI Banca IBAN IT47L0308303600000000031273
oppure tramite Poste Pay i cui estremi verranno forniti in privato.

 

 

 

 

Desiree
Desiree
Shiro
Shiro
Moku
Moku

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserisci la risposta corretta per lasciare il tuo commento *