Viterbese sprecona, con la Pistoiese è pari con contestazione

Maurizio Fiorani

NewTuscia – VITERBO – La Viterbese-Castrense pareggia in casa 1-1 con la Pistoiese. I gialloblù erano passati in vantaggio per primi con Razzitti sugli sviluppi di un calcio d’angolo nel primo tempo e poi, pochi minuti dopo, hanno sfiorato la rete del 2-0 con Tortori. Nella ripresa la squadra gialloblù ha sofferto il ritorno degli avversari che hanno iniziato a pressare ma hanno anche avuto nella ripresa tre palle gol clamorose con Razzitti e per due volte con Vandeputte. Alla fine è arrivata la rete del pareggio toscano di Ferrari  e Di Paoloantonio che,gol viterbese1 proprio all’ultimo minuto, ha visto respingere la sua conclusione sulla linea di porta.

Passiamo alle formazioni che sono scese in campo:

VITERBESE-CASTRENSE: Iannarilli, Peverelli, Pacciardi, Cenciarelli, Celiento, Musacci, Razzitti, Sini, Baldassin, Tortori,Varutti.

A disposizione di Mr Federico Nofri: Pini, Michele, Bismark, Mendez, Mbaye, Zenuni, Sane’, Di Paolonantonio

PISTOIESE: Zaccagno, Surraco, Rossini, Ferrari, Zappa, Zullo, Regoli, Mulas, Luperini, Hamlili, Nossa
A disposizione di Mr.Paolo Indiani: Biagini, Tartaglione, Eleuteri, Vrioni, Boggian, Quaranta, Sanna, Dosio, Minardi, De Cenco.

Arbitro Signor Davide Andreini di Forli
Assistenti: Fernando Cantafio di Lamezia Terme e Roberto Terenzio di Cosenza

Note: giornata piovosa ed umida spettatori presenti 1200 circa con sparuta rappresentanza ospite.

CRONACA DEL PRIMO TEMPO

Al 2° retropassaggio della difesa toscana al proprio portiere Zaccagno  che è costretto ad uscire di piede sull’accorrente attaccante gialloblù Razzitti, l’estremo difensore toscano  manda il pallone in fallo laterale sventando una pericolosa azione offensiva.
All’11° cambio: esce il terzino Pacciardi per infortunio ed al suo posto entra Sané nelle fila della Viterbese.
Al 23° la Viterbese passa in vantaggio: tira un calciogol viterbese3 d’angolo Musaccci con pallone scodellato in un’area toscana affollata, Razzitti come un falco assesta la zampata vincente e mette in rete alle spalle del portiere Zaccagno della Pistoiese.
Al 25° Viterbese vicina al 2-0 con Tortori che, servito in area dopo una bella triangolazione con Razzitti e Cenciarelli, si divincola in area dalla guardia di due difensori toscani, conclude in porta ma il suo tiro si perde di poco alto sopra la traversa.
Al 27° ancora un angolo per i gialloblù, la difesa ospite allontana la minaccia in fallo laterale.
Al 28° Viterbese pericolosa in attacco con  un cross di Baldassin che viene respinto in extremis da un difensore  toscano: questo anticipa l’attaccante gialloblù  Razzitti proprio al momento di scoccare il tiro in porta da buona posizione.
Al 29° calcio d’angolo per gli ospiti, pallone messo in area con un cross pericoloso in area gialloblù, il giocatore Nossa della Pistoiese devia di testa ma manda fuori di poco.
Al 31° corner per la Viterbese senza esito, la difesa toscana fa buona guardia ed allontana il pallone.
Al 33° incursione in area gialloblù di Luperini della Pistoiese ma l’intervento congiunto di Varutti e Tortori riesce a fermare in area l’attaccante toscano che si era incuneato nelle maglie della difesa di casa.
Al 39° viene ammonito il giocatore Rossini della Pistoiese per una gomitata su Razzitti.
Al 40° mischia in area toscana scaturita da un cross di Sané dalla fascia sinistra, la difesa ospite fa muro su una conclusione di Peverelli al volo, poi l’arbitro interrompe l’azione della Viterbese per un fallo in attacco degli avanti gialloblù.
Al 41° viene ammonito Razzitti della Viterbese per gioco falloso.
Al 45° viene ammonito Musacci della Viterbese per una trattenuta a centrocampo dopo aver perso palla.
La prima frazione di gioco termina sul risultato di 1-0 per i gialloblù dopo due minuti di recupero.
CRONACA DEL SECONDO TEMPO

Cambio nelle fila toscane all’inizio del secondo tempo: esce Zappa ed entra Vrioni.
Al 3° grande parata del portiere Iannarilli che vola all’incrocio dei pali ed abbranca in tuffo su una velenosa conclusione di testa di Ferrari: l’arbitro aveva fermato il gioco per un fallo in attacco.
Al 5° viene ammonito Nossa della Pistoiese per fallo da dietro su Razzitti
Al 7° cross rasoterra in area di Tortori dalla fascia sinistra ma la difesa toscana libera.
Al 9° colpo di testa di Rossini della Pistoiese su cross dalla fascia destra, la sua conclusione esce di poco fuori e brivido per la difesa gialloblù.
All’11° il pallone perso banalmente dal difensore Celiento per poco non costa caro alla difesa gialloblù: fortunatamente ci pensa il difensore centrale Sini che riesce a sbrogliare la pericolosa situazione.
Al 15° la Pistoiese va vicina al pareggio con Vrioni che si invola da solo verso la porta gialloblù approfittando di uno svarione della difesa della Viterbese: questa volta il portiere Iannarilli è strepitoso e in uscita di piede respinge la conclusione dell’attaccante della Pistoiese.
Al 20° doppio cambio nelle fila della Viterbese, escono Cenciarelli e Tortori e al loro posto entrano Vandeputte e Di Paoloantonio.
Al 21° mischia in area gialloblù, l’arbitro interrompe l’azione per segnalazione di fuorigioco.
Al 22° grossa occasione per la Viterbese con Razzitti che sfrutta un lancio dalle retrovie e si invola in area della Pistoiese, l’attaccante gialloblù tira in porta ma il portiere  Zaccagno in uscita respinge miracolosamente la conclusione.
Al 23° viene ammonito Baldassin della Viterbese per gioco falloso.
Al 25° sostituzione nelle fila della formazione toscana, esce Mulas ed al suo posto entra De Cenco.
Al 26° rete annullata alla Pistoiese per fuorigioco di Luperini che aveva segnato di tacco.
Al 27° Viterbese pericolosa in attacco con una conclusione rasoterra di Razzitti dal vertice sinistro dell’area di rigore che esce di poco sul palo sinistro.
Al 28° il portiere Iannarilli in evidenza con una respinta di pugno su un pericoloso cross in area gialloblù.
Al 29° cambio nelle fila della Pistoiese, esce Zullo ed entra Quaranta.
Al 30° viene ammonito Hamlili  della Pistoiese per gioco falloso.
Al 31° Viterbese pericolosa in attacco: bella triangolazione tra Razzitti e Baldassin con conclusione di quest’ultimo dal limite dell’area che esce di poco alta sopra la traversa.
Al 32° Viterbese vicina al 2-0 con Vandeputte che parte in contropiede da solo e, giunto al limite dell’area ospite, conclude in porta ma manda alto sopra la traversa.
Al 34° pareggio della Pistoiese con Ferrari, abile a sfruttare un cross in area ed a mettere in rete alle spalle dell’incolpevole Iannarilli.
Al 35° cambio nelle fila della Viterbese, esce Baldassin ed entra Zenuni.
Al 37° cambio nelle fila della Pistoiese, esce Surraco ed entra Minardi.
Al 39° calcio d’angolo per gli ospiti con pallone messo in area: il portiere Iannarilli smanaccia e respinge.
Al 45° punizione dal limite per i gialloblù conquistata da Razzitti, della battuta si incarica il difensore centrale Sini che manda alto sopra la traversa.
Al 47° corner per i gialloblù senza esito perché la difesa toscana allontana il pallone e respinge.
Al 48° Viterbese vicina al 2-1 con Di Paolonantonio che, dopo un batti e ribatti tira in porta, tira ma la sua conclusione viene respinta sulla linea di porta.

La partita finisce sul risultato di 1-1 tra i fischi e le contestazioni dei tifosi della Viterbese.

Domani fotoservizio completo sulla partita.

RISULTATI DELLA 14° GIORNATA DI ANDATA

VITERBESE-CASTRENSE-PISTOIESE 1-1
CUNEO-GAVORRANO 1-1
LUCCHESE-ALESSANDRIA 2-1
MONZA-LIVORNO 1-1
PIACENZA-CARRARESE 1-1
PISA-GIANA ERMINIO 0-0
PRATO-ARZACHENA 2-2
SIENA-PONTEDERA 0-1 (NON ANCORA FINALE)
HA RIPOSATO L’OLBIA


CLASSIFICA

LIVORNO 33
SIENA 27
PISA 25
OLBIA 23
VITERBESE-CASTRENSE 21
MONZA 20
ARZACHENA 20
CARRARESE 20
LUCCHESE 20
PIACENZA 18
AREZZO 16
PISTOIESE 16
PONTEDERA 15
GIANA ERMINIO 14
CUNEO 13
ALESSANDRIA 12
PRO PIACENZA 11
PRATO 8
GAVORRANO 7

PROSSIMO TURNO

ALESSANDRIA-VITERBESE-CASTRENSE
AREZZO-CUNEO
ARZACHENA-LUCCHESE
GAVORRANO-CARRARESE
GIANA ERMINIO-PRATO
LIVORNO-OLBIA
PISTOIESE-PIACENZA
PONTEDERA-MONZA
PRO PIACENZA-PISA
 RIPOSERA’ IL SIENA