Torre transennata in viale Capocci a Viterbo: entro un mese la messa in sicurezza

loading...

NewTuscia – VITERBO – Alla fine la “pressione” effettuata anche da noi ha portato il suo frutto. Da circa 48 ore sono iniziati i lavori per la messa in sicurezza della torre civicadella cinta muraria di Viterbo in viale Raniero Capocci.
alvaro ricci
Con “TUTTO IN 300 SECONDI” del 25 settembre scorso eravamo andati direttamente sul posto a documentare la situazione di estrema gravità per la sicurezza pubblica della torre che, dopo un anno di transennamento, era rimasta lì, abbandonata, creando solo grande disagio per la viabilità pubblica con le transenne che occupano un’intera corsia di marcia.

L’assessore ai lavori pubblici di Viterbo, Alvaro Ricci, ha annunciato che entro la fine di novembre i lavori di messa in sicurezza saranno effettuati e le transenne saranno rimosse. E’ una buona notizia dopo che, oltre al disagio per la viabilità, si erano aggravate le crepe interne della torre, evidenti sia sulla parte destra che sinistra per molti metri dal basso verso l’alto.

L’assessore ha fatto sapere che i ritardi sono stati dovuti all’integrazione del Piano di sicurezza con quello del liceo scientifico posto nei pressi delle mura.