Nella Tuscia aumentano di più i prezzi delle case

NewTuscia – VITERBO – Le oscillazioni dei prezzi del mattone nel Lazio rilevati nell’ultimo Osservatorio sul Mercato Residenziale di Immobiliare.it (https://www.immobiliare.it) dimostrano come in regione lacase situazione sia prossima alla stabilità. Per gli immobili in vendita infatti, da giugno a settembre 2017, si è registrato un calo di appena lo 0,2%, mentre è dello 0,3% quello dei canoni di locazione.

Per comprare casa nel Lazio si spendono in media 2.720 euro al metro quadro, mentre per affittare un’abitazione il canone medio richiesto è di 12,01 euro/mq.

Comprare casa nei capoluoghi di provincia

Se questo è il quadro regionale, analizzando la situazione delle cinque città capoluogo di provincia si scoprono delle differenze. Roma è chiaramente la più cara sia per gli acquisti sia per le locazioni. Nel caso degli immobili in vendita nella Capitale si richiedono mediamente 3.264 euro al metro quadro, cifra praticamente invariata negli ultimi tre mesi. Nonostante un calo dell’1,5% è Latina la seconda città più cara, con una richiesta media di 1.869 euro/mq.

A Viterbo si è rilevato l’incremento maggiore di tutta la regione: qui i prezzi medi richiesti per l’acquisto di un immobile, negli ultimi tre mesi, sono aumentati del 4,3%, arrivando a 1.560 euro/mq. Seppur più lievi, anche le città di Rieti e Frosinone mostrano segni di ripresa, con aumenti dei prezzi pari rispettivamente allo 0,4% e 0,1%.

Affittare casa: le differenze fra le città

Se a Roma affittare casa costa mediamente 13,82 euro al metro quadro, la cifra si abbassa sensibilmente per la città seconda in classifica: si tratta anche in questo caso di Latina, dove si pagano in media 7,59 euro/mq, dopo un calo trimestrale dello 0,6%.

L’aumento dei canoni viterbesi, saliti del 4,7% rispetto a tre mesi fa, non fa segnare un record alla città come nel caso delle vendite. Per i canoni di locazione, infatti, è Rieti ad aver registrato l’incremento maggiore, pari addirittura all’8% nel trimestre da giugno a settembre.

Seguono tabelle.

Per ulteriori informazioni:

Ufficio Stampa Immobiliare.it

Federica Tordi, Giulia Rabbone

392.1176397

02.87107409-13

ufficiostampa@immobiliare.it

 

Di seguito le variazioni dei prezzi richiesti in Lazio per gli immobili residenziali in vendita:

case1

 

Di seguito le variazioni dei prezzi richiesti in Lazio per gli immobili residenziali in affitto:

case2