Amelia, art bonus per restauro tavola VX° sec. e organo ex chiesa San Michele Arcangelo

amelia-300x162NewTuscia – AMELIA – La tavola del XV secolo rappresentante la Madonna tra i santi Francesco e Giovanni, esposta nella pinacoteca comunale, e l’organo della ex chiesa di San Michele Arcangelo sono tra i principali beni che verranno restaurati anche grazie all’art bonus. Ne dà notizia il sindaco, Laura Pernazza, che ha varato insieme all’amministrazione un elenco di beni culturali che beneficeranno degli incentivi privati.

“E’ uno strumento importante – dice il sindaco Pernazza – per poter intervenire sul patrimonio culturale in tempi di crisi e ristrettezze economiche. L’art bonus consente sgravi su investimenti privati  del 65% e questo permette di sostenere economicamente un intervento anche con una quota inferiore a quella complessiva prevista dal progetto”. Con l’art bonus si possono finanziare interventi di manutenzione, protezione e restauro di beni culturali pubblici, sostenere istituti e luoghi della cultura pubblici, fondazioni lirico sinfoniche, teatri di tradizione e realizzare, restaurare e potenziare strutture di enti e istituzioni pubbliche dello spettacolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *