Un arresto per evasione dai Domiciliari a Vetralla

NewTuscia – VETRALLA – Si trovava agli arresti domiciliari, ma non ha resistito alla tentazione di consumcarabinieri-arresto--300x168are un caffè al bar, peccato però che nelle vicinanze transitavano i Carabinieri della Stazione di Vetralla che, avvistandolo, lo hanno di nuovo arrestato.

Si tratta di un ventinovenne di nazionalità rumena sottoposto agli arresti domiciliari per reati contro il patrimonio.

È successo lo scorso 3 ottobre, quando il rumeno è stato sorpreso in piazza Santa Maria del Soccorso mentre entrava all’interno del bar. Immediatamente fermato dai militari, l’uomo è stato portato in caserma per essere stato colto in flagranza di evasione dagli arresti domiciliari.