Rieti, Insieme per il Lazio: schede bruciate dal tribunale, è una cosa inaccettabile

loading...
Marta Bonafoni
Marta Bonafoni

NewTuscia – RIETI – “Quanto si legge riguardo alle schede elettorali per le amministrative di Rieti, bruciate dal tribunale mentre pende un ricorso nel tribunale amministrativo è inaccettabile, se non addirittura inquietante. Occorre subito indagare sul perché di una iniziativa come questa, che di fatto inficia il ricorso stesso, avanzato da Simone Petrangeli, e colpisce anche il senso di una elezione democratica. Non è ammissibile passare sopra ad un fatto come questo, sarebbe un precedente gravissimo. “

A dichiararlo in una nota Gino De Paolis, Capogruppo, Marta Bonafoni, Daniela Bianchi e Rosa Giancola, Consigliere regionali di Insieme per il Lazio.