Sottopassaggio e lavori pubblici a Bagnaia: obiettivo riqualificare l’intero borgo (Foto)

NewTuscia – BAGNAIA (VITERBO) – Il 16 ottobre partiranno i lavori che saranno effettuati al sottopassaggio di transito per Valle Pierina a Bagnaia. Nel corso di una conferenza stampa sonlavori bagnaia12o stati illustrate le attività che, in generale, andranno non solo a toccare il sottopassaggio ma riqualificheranno il borgo di Bagnaia.

Alla presentazione erano presenti il vicesindaco di Viterbo Luisa Ciambella, il consigliere comunale Arduino Troili, l’ing. Luigi Sepiacci per l’Accademia Belle Arti Lorenzo da Viterbo. Ai lavori parteciperanno anche alcuni studenti (Ludovica Iuè, Marialuisa Antonelli e Luca Costantini) delle Belle Arti che dipingeranno con dei murales il sottopassaggio, guidati dal professor Mario Romagnoli e l’architetto Ermete Aronne.

Il consigliere comunale Troili ha voluto fortemente questi lavori che rilanceranno Bagnaia sia strutturalmente che artisticamente, sperando che il tutto sia un volano anche per il commercio locale. E’ questo l’auspicio dello stesso consigliere comunale Troili, per il quale “non è possibile che ci siano solo tre attività commerciali” sulla piazza principale di Bagnaia e “serve ripartire con un altro passo”.

Il vicesindaco di Viterbo, Luisa Ciambella ha spiegato che l’impegno del consigliere comunale Troili per Bagnaia è stato sempre esemplare. E’ stato per le sue sollecitazioni che il Comune “si è mosso per ritinteggiare , per ben due volte, le schifezze scritte sui muri: ora ci sarà l’arte dei murales che avranno come tema il sacro fuoco, elemento tipico di Bagnaia. Poi installeremo le telecamere per evitare che episodi come quelli che ho citato si ripetano”.
lavori bagnaia4 ciambella
L’idea progettuale è quella di rappresentare, lungo le scale del sottopassaggio, il corteo storico di Bagnaia che, salendo, porterà alla “stanza del falò”, la parte più importante dei lavori che saranno eseguiti. Un invito a salire le scale che, da elemento prettamente strutturale, diventano arte dinamica con i personaggi del corteo storico in itinere e il focarone di Bagnaia come parte culminante della salita dal sottopassaggio. Altra particolarità sarà che ci saranno i volti di personaggi conosciuti a Bagnaia che saranno dipinti nei loro volti dagli studenti selezionati dall’Accademia Belle Arti di Viterbo. Si potrà anche chiedere di poter essere rappresentato con il proprio volto presso la scalinata: ci si dovrà rivolgere all’Accademia d’Arte.

I lavori dovrebbero essere conclusi per Natale: i lavori degli studenti saranno gratuiti mentre il Comune pagherà solo le materie prime per i lavori pubblici.

Successivamente alla presentazione dei lavori del sottopassaggio di Bagnaia è stata inaugurata l’ex scuola media di Bagnaia: sono stati rifatti i piano terra e il primo piano insieme al tetto e alla facciata. Dentro questi locali, i cui lavori dovranno essere completati nel prossimo futuro, già sono presenti associazioni, una palestra e vari laboratori didattici. I costi sostenuti dal Comune di Viterbo per la prima tranche di lavori pubblici sono di 100 mila euro.

lavori bagnaia1

lavori bagnaia2

lavori bagnaia3

lavori bagnaia5

lavori bagnaia6

lavori bagnaia7

lavori bagnaia8

lavori bagnaia9

lavori bagnaia10

lavori bagnaia11 ciambella

lavori bagnaia13ciambella

lavori bagnaia14
lavori bagnaia15

lavori bagnaia16

lavori bagnaia17

lavori bagnaia19

lavori bagnaia20

lavori bagnaia21

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserisci la risposta corretta per lasciare il tuo commento *