Daniele Cozza vince il Trofeo Amatori UISP Umbria motocross 2017

IMG-20171012-WA0003_resizedNewTuscia – SAN LORENZO NUOVO – C’è grande soddisfazione negli ambienti sportivi sanlorenzani per la prestigiosa vittoria di Daniele Cozza, sanlorenzano doc, nel trofeo Umbria 2017 di motocross.

Il forte atleta sanlorenzano in sella alla sua Kawasaki 4 tempi 250 cc ha trionfato nel trofeo a qualifica interregionale categoria amatori MX2, sbaragliando i suoi venticinque avversari, con una giornata di anticipo grazie a ben tre vittorie assolute di giornata ed a tanti bei podi ottenuti nel corso del campionato.

L’ultima vittoria, quella definitiva, è arrivata domenica scorsa, 8 ottobre, a Gualdo Tadino dove Daniele Cozza ha ottenuto un primo ed un secondo posto nelle due manche di giornata, conseguendo, così,  i punti necessari per la matematica vittoria ad una giornata di gare dal termine.

IMG-20171012-WA0004_resizedIn virtù di queste belle prestazioni, il centauro dell’Alta Tuscia ha ottenuto anche la soddisfazione di essere stato convocato a far parte della rappresentativa umbra al trofeo Italia svoltosi a Bosisio Parini in Provincia di Lecco lo scorso primo ottobre.

 “Formulo a nome di tutta l’Amministrazione Comunale e sicuramente della cittadinanza intera le mie più vive congratulazione per il traguardo raggiunto da Daniele in virtù di una netta superiorità evidenziata durante tutto il campionato – dice il Sindaco di San Lorenzo Nuovo, Massimo Bambini .

IMG-20171012-WA0006_resizedIl motocross è uno sport duro; occorre abilità e forza, colpo d’occhio e coraggio, passione ed impegno, tenacia e regolarità, competenza e professionalità, tutte qualità che Daniele ha sempre mostrato di possedere e che in questo contesto le sono occorse per il prestigioso ed indimenticabile successo. Con questa vittoria Daniele ha portato onore e  lustro al paese e pertanto merita tutto il nostro apprezzamento e la nostra stima. Bravo, bravo ed ancora bravo !!!!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserisci la risposta corretta per lasciare il tuo commento *