Dal 26 ottobre ritiro di plastica e metalli a Viterbo solo con sacchetti

NewTuscia – VITERBO – E’ arrivata, presso le case dei viterbesi, l’informativa di Viterbo Ambiente che annuncia che, a partire dal 26 ottobre, “il conferimento della frazione “plastica e metalli” deve avvenire solo ed esclusivamente mediaplastica metallinte esposizione di sacchi e senza utilizzo di contenitori”.

In altre parole, gli attuali contenitori per la plastica e i metalli non saranno più presi in considerazione nei giorni previsti per il ritiro abituale.

Il motivo di tale scelta non si sa. Ora gli utenti dovranno prendere appositi sacchi che saranno consegnati  alla sede di Viterbo Ambiente e dovranno riconsegnare i contenitori che erano in comodato d’uso.

Alcune domande nascono spontanee: perché questa scelta? Molti cittadini già lamentano che i sacchetti in dotazione non sostituiscono, essendo piccoli, i contenitori in plastica che servivano per il conferimento di rifiuti in plastica e metallo. Se questo problema si ripeterà non si rischia di peggiorare l’attuale situazione di abbandono dei rifiuti? Ciò perché la gente preferisce fare conferimenti abusivi se i sacchetti non bastano o è gravoso andarli a prendere?

Certamente c’è chi opterà per un acquisto fai da te e il problema (forse) sarà risolto. Capire il perché di questo cambiamento per tempo, però, non sarebbe male per Viterbo Ambiente.

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserisci la risposta corretta per lasciare il tuo commento *