Caprarola, partita con successo l’ottava edizione di CioccoTuscia

loading...
JpegNewTuscia – CAPRAROLA – Parte alla grande l’ottava edizione di CioccoTuscia che nel primo week end di ottobre registra oltre 5.000 visitatori presso le Scuderie di Palazzo Farnese di Caprarola e le aree circostanti.
L’organizzazione dell’evento si afferma ancora una volta come perfetta alchimia tra lo staff della AS Eventi e Pubblicità, ideatori e coordinatori del tutto con il supporto del Comune di Caprarola, della Pro Loco di Caprarola e dell’Istituto Alberghiero di Caprarola.
CioccoTuscia con l’integrazione della Festa della Castagna di Caprarola è ormai da anni un unico evento che da spazio a molte iniziative: cooking show, esibizioni di chef professionisti, lezioni di pasticceria per adulti, degustazioni, artisti di strada, animazione per bambini, laboratori di pasticceria per bambini, intrattenimento musicale dal vivo, area food con prodotti a base di castagne e altri prodotti locali, stand enogastronomici sia di prodotti dolci (es. cioccolato, prodotti da forno, miele, liquirizia, prodotti alla lavanda etc.) sia di prodotti salati (es. salumi, formaggi, birre artigianali, patatine fritte, porchetta, caldarroste, pizze fritte etc.).
La manifestazione continua nei giorni 14 e 15 ottobre con apertura del Villaggio e delle attività gratuite dalle 10,30 alle 19,00. Per info e programma aggiornato www.cioccotuscia.it
Tra le novità del prossimo week end da sottolineare la consegna dei premi Statuetta d’Oro 2017 a personaggi che si sono distinti a livello nazionale nel loro settore professionale e che hanno uno stretto legame con la Tuscia (o perchè ci sono nati o perchè ci lavorano o ci hanno lavorato); riceveranno il premio Alice Sabatini, Pier Maria Cecchini, Francesco Pannofino e Martina Caregaro.