La pioggia riporta in luce un manufatto antico in località Civita a Tarquinia

NewTuscia – TARQUINIA – A seguito delle ultime piogge in località Civita nel terreno di uso civico dell’Università Agraria di Tarquinia si è aperta una voragine profonda circa due metri del diametro di tre metri.

L’Università Agraria di Tarquinia conseguenvoragine tarquiniatemente ha provveduto a mettere in sicurezza lo stato dei luoghi dato anche il periodo della raccolta dei funghi.

Dal margine della voragine si intravede un manufatto che sembrerebbe la volta di un cunicolo.

E’ stata data pertanto comunicazione, per le vie brevi, alla Soprintendenza Archeologica per l’Etruria Meridionale al fine di verificare la natura e l’epoca del manufatto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserisci la risposta corretta per lasciare il tuo commento *