“Geotermia Media entalpia negli enti pubblici?”: incontro a Grosseto

Geotermia Media Entalpia Negli Enti Pubblici ?

INCONTRO PUBBLICO

Martedi 3 ottobre 2017 dalle ore 16:00 alle 19:00

          Cesvot Delegazione Provinciale Via C. L. Ginori, n. 17  Grosseto
                                                                 Argomenti trattati:

  1) Por Fesr 2014-2020, contributi per efficientamento energetico immobili pubblici

2)  aree non idonee: le nostre proposte alla Regione Toscgeotermia amiataana;

3) indagine InVetta sull’Amiata, oggetto e conseguenze (con particolare

attenzione all’esposizione a sostanze tossiche);

4)raccolta firme delle diverse iniziative che stiamo portando avanti;

per la diretta youtube: http://youtu.be/JxI-xMlPbGQ

Relatori:

  • un tecnico ambientalista
  • il coordinatore del “gruppo salviamo la toscana..” e “comitato salute e ambiente”
  • Coordinamento dei Comitati Associazioni Ambientali prov. di Grosseto

 

Individuazione delle Aree non idonee nei seguenti comuni:

Oltre ai 17 “Comuni geotermici”

( Abbadia San Salvatore, Arcidosso, Castel del Piano, Castelnuovo Val di Cecina, Chiusdino, Montecatini Val di Cecina, Monterotondo Marittimo, Monteverdi Marittimo, Montieri, Piancastagnaio, Pomarance, Radicofani, Radicondoli, Roccalbegna, San Casciano dei Bagni, Santa Fiora e Massa Marittima )

vengono pertanto considerati anche i seguenti ulteriori 25 Comuni:

Cinigiano, Campagnatico, Scansano, Semproniano, Castell’Azzara, Cetona, Sarteano, Seggiano, Roccastrada, Monticiano, Sovicille, Casole d’Elsa, Volterra, Lajatico, Riparbella, Guardistallo, Bibbona, Castagneto Carducci, Sassetta, Suvereto, Follonica, Scarlino, Gavorrano,  Castiglione d’Orcia, Pienza e Montalcino.

 

Invitiamo i, comitati, le associazioni, anche di altre regioni di Italia, i cittadini, gli studenti, gli enti pubblici, i Comuni, le Province, la Città Metropolitana, le Unioni di Comuni, i sindaci, le Aziende Sanitarie Locali e Aziende Ospedaliere,  le aziende, le attività commerciali, chiunque ama e vuol difendere questo territorio, le sue bellezze, il paesaggio, la salute, i prodotti locali di pregio, a collaborare e ad aderire alle iniziative che stiamo intraprendendo sui territori  di tutte le regioni d’Italia .

È necessario organizzare e coordinare meglio le varie iniziative per essere più efficaci nelle azioni da intraprendere, superando la scarsa informazione su questi problemi e argomenti, consentendo così ai cittadini di conoscere gli strumenti disponibili per poter contrastare i progetti in corso.

Contatti:      e-mail: carloleoni16@gmail.com       Cercateci e cliccate “mi piace” sulle nostre pagine fb

  • Salviamo la toscana dalla geotermia per la salute dei cittadini
  • Comitato salute e ambiente
  • Geotermia viterbo e provincia
  • Salviamo le acque del lazio dalle trivelle

Link Documentazione ARS per studiare la salute degli amiatini :  https://www.ars.toscana.it/it/geotermia-e-salute/news-geotermia-e-salute/3661-al-via-sull-amiata-l-indagine-invetta.html

Coordinamento dei Comitati Associazioni Ambientali prov. di Grosseto

Salviamo la toscana dalla geotermia per la salute dei cittadini

Comitato salute e ambiente