Allerona, sabato il Petit tour fra boschi e antichi monasteri

alleronaNewTuscia – ALLERONA – Arriverà fino al punto più alto di Allerona, gli 810 metri di Poggio Spino, la “Allerona Petit Tour”, il ciclo di visite guidate organizzato da Comunità O.A.S.I in collaborazione con il Comune. L’iniziativa, che si svolgerà sabato prossimo a partire dalle 8 e 30, è strutturata in una camminata nei boschi e nelle campagne intorno ad Allerona per apprezzare le bellezze del paesaggio un tempo attraversato da monaci in cerca di solitudine e di erbe medicamentose.

Tappa finale sarà San Pietro Acquaeortus, antico convento di benedettini oggi importante borgo turistico, già dimora di religiosi nell’XI secolo e, in precedenza, luogo sacro destinato a culti pagani. “Il luogo è arcano – dicono gli organizzatori descrivendo la zona – per via del silenzio e perché l’antico monastero sembra collocarsi in una faglia che segna il contatto e, assieme, l’impossibile compromesso, tra “ager” e “saltus”, natura domata e natura indomabile, regola e anomia. Questi boschi, un tempo minacciosi per via di bestie pericolose e altrettanto pericolosi briganti, riservavano ai frati doni preziosi, sotto forma di erbe e piante medicinali, concessi con parossistica parsimonia”.