Per Orte. Il contributo dell’Università della Tuscia tra Archeologia, Storia dell’Arte, Conservazione e Restauro”

loading...

NewTuscia – ORTE – Sabato 9 settembre, alle ore  17:00 presso la “Sala di Giobbe”, si svolgerà l’incontro “Per Orte. Il contributo dell’Università della Tuscia tra Archeologia, Storia dell’Arte, Conservazione e Restauro” nel corso del quale docenti e ricercatori dell’Ateneo viterbese presenteranno le attività orte agricolturacondotte nella città di Orte e nel suo territorio. L’evento, che è stato inserito all’interno del programma dei festeggiamenti dell’ “Ottava di Santo Egidio”, rappresenta la prima vera occasione di incontro tra gli studiosi e la cittadinanza, la quale potrà così vedere illustrati i risultati dei lavori intrapresi nell’ambito di due convenzioni stipulate dall’Amministrazione Comunale con l’Università della Tuscia.  La prima di queste, ” Conoscenza, recupero e valorizzazione del Patrimonio Archeologico medievale della città e del territorio”, ha come oggetto la ricerca archeologica nel territorio e la formazione degli studenti sul campo, mentre la seconda prevedecollaborazioni per studi e ricerche su progetti specifici riguardanti la conservazione e il restauro dei Beni Culturali e la partecipazione congiunta a programmi di ricerca o formazione nazionali e/o internazionali e lo svolgimento di tesi, progetti ed elaborati di laurea/diploma con particolare riguardo agli aspetti conservativi e di valorizzazione dei Beni Culturali.

L’incontro di sabato 9 settembre costituisce un’importante iniziativa di trasferimento delle conoscenze dal ricercatore al cittadino, finalizzata ad attuare quel principio di crescita collettiva  che è alla base dello sviluppo di una comunità.