Inizio anno scolastico, la minoranza attacca il Comune di Bomarzo

NewTuscia – BOMARZO – Riparte l’Anno Scolastico e l’unica cosa certa a conoscenza delle famiglie di Bomarzo, in particolare quelle dei bambini della materna, è la data perché pubblicata sul sito della scuola ovvero il 12 settembre.

Ancora una volta assistiamo all’inerzia di bomarzo1questa Amministrazione  nell’anno in cui anche Bomarzo avrà la scuola materna statale, grazie alle possibilità date dal governo Renzi.

Infatti nessuno dei componenti l’Amministrazione Cialdea si è preoccupato di convocare una riunione tra famiglie – Amministrazione e Direzione didattica per fornire le dovute informazioni alle famiglie interessate sugli orari, nuovo corpo docente.

Così come nulla di fatto per il servizio scuolabus o mensa,ad oggi ancora sono inesistenti i relativi bandi di affidamento,per la refezione solo il modulo per la richiesta del servizio e nulla più.

Probabilmente il tema Scuola non è abbastanza importante per chi ci amministra ai quali ricordiamo che scuola dell’obbligo e materna sono di competenza dei Comuni.

I consiglieri comunali
Furano Roberto, Perniconi Marco, Arconi Marzia