Mostra i “Tesori di Santa Rosa”: i ringraziamenti del sindaco

loading...

NewTuscia – VITERBO – I cosiddetti TESORI DI S. ROSA, in mostra dal 2 settembre al Monastero di S. Rosa, è un occasione speciale ed unica per varcare la soglia di un luogo sacro, tanto caro ai viterbesi, per apprezzare opere artistiche di vario genere conservate da secoli nel Monastero delle Clarisse di S. Rosa.

 

Questo è stato possibile grazie alla sinergia di enti pubblici e privati che insieme hanno contribuito alla realizzazione di questo progetto ambizioso.

 

Mi sento quindi di ringraziare la Soprintendente dottoressa Alfonsina RUSSO, il Presidente della Fondazione Carivit dottor Mario BRUTTI, il Centro Studi S. Rosa, le Suore Alcantarine che oggi custodiscono il Monastero, ovviamente il Vice Sindaco CIAMBELLA e l’ Assessore DELLI IACONI che tanto hanno lavorato in tempi ristretti, per arrivare alla meta.

 

Ringrazio anche per il lavoro silenzioso ed importante la consigliera BIZZARRI da me delegata ai rapporti con il Monastero ed il Centro Studi di S. Rosa, che ha sempre curato con affabilità questo suo ruolo molto delicato.

 

 

Comune di Viterbo