Narni, rifiuti, differenziata sfiora il 75 per cento

NewTuscia – NARNI – Sfiora il 75 per cento la percentuale di raccolta differenziata nel territorio comunale. Lo rende noto l’assessore all’ambiente, Alfonso Morelli, pubblicando i dati relativi ai primi sette mesi di quest’anno che evidenziano un valore di 74,9 per cento, superiore di circa 9 punti al totale del 2016 (65,4 per cento). Secondo i risultati pubblicati dal Comune suhttps://narnirifiutizero.wordpress.com/ il trend della differenziata è stato sempre in crescita negli ultimi cinque anni. Nel 2012 la percentuale era ferma al 39,5, nel 2013 era salita al 41,8, confermandosi anche nel 2014. Nel 2015 era salita al 50,1 per cento, attestandosi, nel 2016, al 65,4.

“Il sistema funziona – dichiara l’assessore all’ambiente, Alfonso Morelli – con ulteriori correttivi del servizio, che abbiamo già programmato, ed iniziative di promozione e comunicazione possiamo ulteriormente migliorare non escludendo di arrivare anche all’80 per cento”. Molto positivi, secondo Morelli anche gli indici di recupero. “Sono molto alti – spiega – a significare che la raccolta si fa e si fa bene. Questi risultati – conclude – ci possono già far dire di prevedere anche per il prossimo anno una ulteriore riduzione dei costi della gestione e una crescere dei servizi”.

2 pensieri riguardo “Narni, rifiuti, differenziata sfiora il 75 per cento

  • 13 Giugno 2019 in 1:29
    Permalink

    I just want to say I’m beginner to weblog and really enjoyed this web page. Likely I’m planning to bookmark your blog . You absolutely come with fabulous article content. Thank you for revealing your web page.

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *