La Viterbese-Castrense cala il tris contro un Prato mai domo

Maurizio Fiorani

NewTuscia – VITERBO – La Viterbese-Castrense ha esordito in casa in campionato con il Prato vincendo per 3-1 grazie ad una doppietta dell’esterno destro Tortori nel primo tempo, seguita dalla rete del Prato di Ceccarelli nel finale della prima frazione di gioco. Nella ripresa  intorno al 13° minuto è arrivata la rete del 3-1 del trequartista belga Vandeputte, che ha regalato la vittoria ai gialloblù contro un Prato, compagine  giovane e grintosa mai doma che ha impensierito non poche volte nella ripresa il portiere della Viterbese Iannarilli.

Passiamo alle formazioni:

VITERBESE-CASTRENSE: Iannarilli, Peverelli, Cenciarelli, Celiento, Musacci, Vandeputte, Sini, Baldassin, Tortori, Jefferson, Varutti

A disposizione di Mr Valerio Bertotto

Micheli, Pacciardi, Sorbo, Bismark, Razzitti, Mendez, Mbaye, Zenuni, Pini, Pandolfi.

PRATO: Alastra, Paolo, Ceccarelli, Gargiulo, Vangi, Piscitella, Marini, Guglielmelli, Marzorati, Ghidotti, Badan,
A disposizione di Mr. Pasquale Catalano
Sarr, Cavagna, Liurni, Cecchi, Rozzi, Demoleon, Fantucci, Tchanturia, Di Nolfo

Arbitro:Signor Matteo Gualtieri di  Asti
Assistenti: Matteo Guddo e Vincenzo Madonia di Palermo

Note: giornata molto calda estiva, terreno di gioco in buone condizioni, spettatori presenti 1200 spettatori circa.

CRONACA DEL PRIMO TEMPO

Al 2° bella azione della Viterbese sulla fascia sinistra di Cenciarelli che, con un bel cross, serve in area Jefferson che calcia d’esterno e manda alto sopra la traversa della porta toscana.
Al 4° il Prato si rende pericoloso dalle parti di Iannarilli con una conclusione di Ceccarelli dalla trequarti destra che si perde di poco fuori dai pali.
Al 5° bella azione della Viterbese con una conclusione in semirovesciata da Tortori parata dal portiere Alastra del Prato.
Al 6° Il Prato si rende insidioso in attacco con un tiro dal limite di Guglielmelli  che si perde due metri a lato del palo destro della porta difesa dall’estremo gialloblù Iannarilli.
All’8° corner per i toscani, pallone scodellato in mezzo, la difesa gialloblù libera allontanando la minaccia.
Al 9° contropiede della Viterbese con Cen ciarelli  che si invola sulla trequarti e prova a servire Jefferson che viene anticipato in extremis da un difensore toscano e l’azione offensiva gialloblù sfuma.
Al 10° Prato pericoloso in attacco con Piscitelli che tira prontamente in porta, mandando a lato da buona posizione.
Al 13° corner per i gialloblù conquistato da Tortori che mette in mezzo all’area un bel cross per Jefferson che prova una sforbiciata al volo lisciando  il pallone, la difesa ospite libera con affanno allontanando il pallone dalla propria area di rigore sventando la minaccia.
Al 16° la Viterbese passa in vantaggio  con Tortori; l’azione scaturisce da  una bella azione di Peverelli che raccoglie una respinta corta della difesa toscana, dopo una bella azione in area  del trequartista belga Vandeputte;  il terzino gialloblù Peverelli  dalla fascia destra crossa in area per Jefferson che di testa devia in porta.
Il  portiere del  Prato respinge corto, sulla ribattuta si avventa come un falco Tortori che mette in rete tra il tripudio del pubblico presente in tribuna.
Al 20° la Viterbese raddoppia sempre  con il solito Tortori che, servito da un bel cross dalla fascia destra, con una splendida semirovesciata di controbalzo, dal vertice sinistro dell’area di rigore toscana,  batte il portiere Alastra del Prato.
Al 21° conclusione centrale di Vangi, attaccante del Prato, parata senza particolari difficoltà dal portiere Iannarilli.
Al 23° corner per  la Viterbese senza esito, la difesa del Prato libera anticipando gli attaccanti gialloblù.
Al 27° ancora Tortori vicino al gol, il suo tiro ravvicinato viene respinto in corner dal portiere del Prato che mette in corner. Dal seguente tiro dalla bandierina pallone crossato in area, colpo di testa di Jefferson che si perde alto sopra la traversa della porta toscana.
Al 29° bella azione di Jefferson che si smarca sulla fascia destra e, dal vertice dell’area  tira in diagonale in porta e  il portiere toscano mette in corner. Il conseguente tiro dalla bandierina per i gialloblù è senza esito, la difesa toscana fa buona guardia e libera allontanando il pallone dalla propria area di rigore.
Al 30° Prato pericoloso con Vangi che non riesce a correggere in rete per un soffio un ottimo assist a pochi metri dalla porta difesa dall’estremo gialloblù Iannarilli, il pallone si perde sul fondo.
Al 33° bella azione del Prato con il solito Piscitella che, dai 20 metri, tira in porta mandando di poco fuori dai pali della porta gialloblù.
Al 34° punizione per il Prato dalla trequarti battuta da Ceccarelli cviterbese prato82he si perde di poco a lato.
Al 36° bella azione di Piscitelli  dalla fascia sinistra sul fondo linea, salta in dribbling il terzino gialloblù Peverelli e, da posizione decentrata, tira in porta: il portiere della Viterbese Iannarilli respinge corto, poi con molto affanno i difensori gialloblù allontanano  il pallone liberando l’area.
Al 39° contropiede della Viterbese con Jefferson che parte in velocità e serve il belga Vandeputte che, in area da posizione decentrata,  sulla destra tira prontamente a porta a colpo sicuro: un difensore del Prato in extremis fa muro e respinge la pericolosa conclusione evitando una rete praticamente fatta.
Al 41° corner per la Viterbese, dalla bandierina si incarica della battuta Musacci che scodella  in area un invitante cross per Jefferson  che, con una bella sforbiciata al volo, prova una conclusione volante che si perde di poco alta sopra la traversa della porta difesa dall’estremo difensore del Prato Alastra.
Al 43° il Prato pericoloso in area con Guglielmelli che impegna severamente il portiere della Viterbese Iannarilli che respinge la forte e pericolosa  conclusione del giocatore toscano.
Al 44° il Prato accorcia le distanze. Ceccarelli é abile a raccogliere una corta respinta della difesa gialloblù e batte con un gran tiro preciso e potente, il portiere Iannarilli, incolpevole nella circostanza.
Al 45° punizione dal vertice dell’area  per gli ospiti battuto da Gargiulo e parato centralmente dal portiere Iannarilli senza particolari difficoltà.

CRONACA DEL SECONDO TEMPO

Mr.Bertotto sostituisce Jefferson e al suo posto  entra Razzitti nelle fila della Viterbese.
Al 2° Viterbese pericolosa con Tortori che,  con un tiro ad effetto, impegna il portiere del Prato Alastra che mette in angolo. Il tiro dalla bandierina per i gialloblù  è senza esito il pallone si perde sul fondo.
Al 3° rete annullata alla Viterbese a Razzitti per una segnalazione di off-side del guardalinee.
Al 4° Prato insidioso in attacco con il solito Ceccarelli che in rovesciata manda alto sopra la traversa.
Al 6° cambio nelle fila del Prato, esce Marini ed entra Fantacci.

Al 7° grande intervento di Iannarilli che manda in corner su una staffilata dalla distanza del solito Ceccarelli. Ilviterbese prato89 seguente corner per gli ospiti è senza esito.
Al 13° la Viterbese si porta sul 3-1 con una bella conclusione di Vandeputte che raccoglie un bel cross dalla fascia sinistra di Tortori  e,  con un gran diagonale di collo pieno, mette in rete all’angolo destro della porta del Prato.
Al 14° doppio cambio nelle fila della Viterbese, esce Musacci  ed entra  Zenuni, esce Vandeputte ed entra  Bismark.
Al 15° azione di contropiede della Viterbese con Bismark che stava per concludere in porta ma viene fermato al momento della stoccata vincente dall’arbitro che aveva un secondo prima fermato il gioco per un fallo in attacco degli avanti gialloblù, tra le proteste vivaci del pubblico.
Al 17° altro cambio questa volta nelle fila del Prato, esce Gugliemelli  ed entra Cavagna, poi  esce  Vangi ed entra Tchanturia.
Al 19° punizione per il Prato dai 25 metri battuto da Ceccarelli e parato dal portiere Iannarilli in tuffo.
Al 28° il portiere Iannarilli esce a vuoto, un difensore gialloblù manda in corner, brivido per la retroguardia gialloblù.
Al 30° esce Tortori per la Viterbese ed entra Mendez, mentre per il Prato esce Gargiulo ed entra Di Nolfo.
Al 35° il Prato colpisce una traversa  su un tiro-cross con Iannarilli ormai fuori causa, il pallone tocca la traversa e si perde sul fondo.
Al 40° ancora miracolo di Iannarilli su staffilata dalla distanza,  il portiere della Viterbese  respinge in corner.
Al 41° viene ammonito Tchanturia del Prato per fallo sul portiere Iannarilli in uscita.
Al 44° punzione per gli ospiti dai 22 metri, batte Ceccarelli e il suo tiro viene respinto dal portiere Iannarilli in tuffo.

Al 45° viene ammonito Paolo, difensore del Prato, per aver buttato via il pallone in segno di protesta per una decisione dell’arbitro.
La partita dopo tre minuti di recupero finisce 3-1 per la Viterbese che conquista i primi tre punti del campionato.

RISULTATI DELLA 1° GIORNATA DI ANDATA

VITERBESE-CASTRENSE-PRATO 3-1
AREZZO-ARZACHENA 2-3
CUNEO-CARRARESE 0-1
MONZA-PIACENZA 2-0
PRO PIACENZA-GIANA ERMINIO 3-1
LIVORNO-GAVORRANO 2-1
PONTEDERA-ALESSANDRIA 1-1
SIENA-LICCHESE 1-0
OLBIA-PISA SI GIOCA LUNEDI

RIPOSAVA LA  PISTOIESE

CLASSIFICA
VITERBESE-CASTRENSE 3
ARZACHENA 3
CARRARESE 3
MONZA 3
PRO PIACENZA 3
SIENA 3
LIVORNO 3
PONTEDERA 1
ALESSANDRIA 1
GAVORRANO 0
CUNEO 0
AREZZO 0
GIANA ERMINIO 0
PIACENZA 0
OLBIA 0
PISA 0
LUCCHESE 0

PISTOIESE 0 ( UNA GARA IN MENO)

PROSSIMO TURNO
ARZACHENA-VITERBESE-CASTRENSE
CARRARESE-PRO PIACENZA
GAVORRANO-OLBIA
GIANA ERMINIO-AREZZO
LUCCHESE-PONTEDERA
PIACENZA-CUNEO
PISA-SIENA
PISTOIESE-MONZA
PRATO-LIVORNO


RIPOSA ALESSANDRIA