Corchiano: a rischio gli olmi dell’area protetta

NewTuscia – CORCHIANO – “Tra incuria e indifferenza sono morti molti rari alberi di olmo nel ‘monumento naturale le forre di Corchiano’.

In questa area protetta , di particolare pregio per biodiversità  che circonda il nucleo urbano di Corchiano , molti alberi di olmo sono irrimediabilmente essiccati e altri stanno seguendo la stessa sorte . Il giardino degli olmi non c’è quasi più e quegli alberi che assicuravano fresca ombra e rifugio a innumerevoli specie di uccelli ora con i loro rami tristemente secchi  e i rifiuti che li circondano rappresentano un vero pericolo per i passanti . Questa originalissima zona per la presenza di antichi e rari alberi sta definitivamente morendo e se non si interverrà in qualche modo si rischia di perdere tutto il patrimonio degli olmi, . Sollecitiamo il Comune di Corchiano , quale gestore dell’area protetta, a intervenire rapidamente per salvare le ultime specie di rimaste e mettere in sicurezza i percorsi”.

Questo è quanto dichiarato dai Consiglieri Comunali di Corchiano Battisti Bengasi, Martini Livio, Nardi Paolo e Troncarelli Paola.