Viterbo, incontro di studio “Nei labirinti della fantascienza”

NewTuscia – VITERBO – Si è svolto la mattina di venerdì 11 agosto 2017 a Viterbo presso il “Centro di ricerca per la pace e i diritti umani” un incontro di studio e di riflessione sul libro “Nei labirinti della fantascienza. Guida critica a cura del collettivo Un’Ambigua Utopia”, pubblicato da Feltrinelli nel 1979.

 

viterbo-bando-riqualificazione-730x370L’incontro è stato occasione per una riflessione sociologica e politica sul genere letterario della narrativa d’anticipazione e su alcuni autori ed alcune autrici di particolare rilevanza, così come su alcuni libri che vanno ben oltre i limiti della letteratura di genere e della cultura di massa ma costituiscono opere il cui valore estetico, conoscitivo e finanche educativo – di smascheramento e denuncia dell’orrore del presente e del crinale apocalittico cui i poteri dominanti hanno tratto l’intera umanità – è oggi universalmente riconosciuto.

 

Le persone partecipanti all’incontro hanno espresso ancora una volta il loro sostegno all’appello “Una persona, un voto” per il riconoscimento del diritto di voto a tutte le persone residenti in Italia, ed all’appello affinché sia riconosciuto a tutti gli esseri umani il diritto di giungere nel nostro paese in modo legale e sicuro.

 

Il “Centro di ricerca per la pace e i diritti umani” di Viterbo