Sanità, Aurigemma (FI): “Zingaretti se ci sei batti un colpo”

Antonello Aurigemma
Antonello Aurigemma

NewTuscia – ROMA – “Come tutte le estati, si verificano i soliti disagi per i cittadini del Lazio in ambito sanitario. In quattro anni e mezzo, il governatore non ha fatto nulla di concreto nonostante venga incalzato dalle forze di opposizione e dalla stampa, visto che sulle pagine di cronaca sempre più spesso vengono riportate le criticità incontrate dall’utenza, soprattutto nei mesi più caldi.

Mentre il Presidente è in vacanza, i cittadini che invece restano in città sono costretti a convivere con la mancata programmazione della Regione in tale settore, basti pensare alla riduzione di 1700 posti letto nel periodo estivo. A tale situazione è collegata anche l’incapacità della Regione di mettere in campo una seria pianificazione al fine di sostituire il personale che, in modo legittimo e sacrosanto, va in ferie in questi mesi. Ed è facile, quindi, che poi vada in tilt tutto il sistema emergenziale della Regione.

Questa è la triste realtà della sanità laziale: in oltre quattro anni e mezzo Zingaretti non è stato in grado di affrontare e tantomeno porre rimedio a tutti questi aspetti. Come si dice in questi casi ” Zingaretti se ci sei batti un colpo”.

Lo dichiara il Capogruppo di Forza Italia della regione Lazio e vice presidente della Commissione Salute Antonello Aurigemma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserisci la risposta corretta per lasciare il tuo commento *