Ritrovato morto 20enne ivoriano scomparso ieri davanti le rive falische del lago di Bolsena

NewTuscia – MONTEFIASCONE –  E’ stato ritrovato morto il 20enne, originario della Costa d’Avorio e ospite come rifugiato presso l’Hotel Dante a Montefiascone, che risultava disperso da ieri alle 16,30 nelle acque montefiasconesi del lago di Bolsena.

Il suo corpo è stato ritrovato nel tratto di costa del lago di Bolsena davanti il ristorante La Carrozza d’oro.

Dalle 20 di ieri i vigili del fuoco di Viterbo, intervenuti con i mezzi nautici e il rinforzo dei colleghi di Gradoli e i Carabinieri di Montefiascone, stavano cercando senza sosta sulle rive falisce del lago.

Intorno all’una la brutta scoperta: il ritrovamento del corpo del 20enne ivoriano, semisommerso, per cui ancora non sono chiare le motivazioni della sparizione.

vigili del fuoco 2-2-2