Partita oggi a Chianciano Terme la nuova avventura della Viterbese-Castrense di Mr. Valerio Bertotto

loading...

Maurizio Fiorani

NewTuscia – VITERBO – Oggi a Chianciano Terme la Viterbese-Castrense si è riunita  agli ordini del nuovo Mr.Valerio Bertotto ed al nuovo staff tecnico; con 18 giorni di ritardo rispetto allo scorso anno, viste le note vicende societarie inerenti ad una possibile cessione e cambio dei vertici  che hanno tenuto banco per tutta questa rovente estate.

Oggi inizia il ritiro di Chianciano-Terme per la Viterbese-Castrense di Valerio Bertotto
Oggi inizia il ritiro di Chianciano-Terme per la Viterbese-Castrense di Valerio Bertotto

Questo ritardo ha comportato, come conseguenza, la rinuncia da parte della società gialloblù alla partecipazione alla TIM CUP, prima competizione ufficiale della stagione a favore del Pro Piacenza.

Gli elementi a disposizione di Mr.Valerio Bertotto sono 18: tra questi spiccano alcuni giocatori della scorsa stagione come i portieri Iannarilli e Pini, i difensori centrali Pacciardi e Miceli,  i difensori laterali Pandolfi e Celiento, i mediani Varutti e Cenciarelli, oltre agli attaccanti Jefferson e Sforzini, a cui si sono aggiunti i nuovi arrivi Ansousama Sanè (laterale sinistro dal Chievo Verona classe 1996) ed il difensore centrale Hibraime M.Baye  (senagalese classe 1997 proveniente dal Crotone) oltre a Federico Del Sorbo (classe 1991 lo scorso anno in forza al Lumezzane con ben 37 presenze ed una rete).

Tra i nuovi acquisti spicca  l’esperto centrocampista Gianluca Musacci, toscano di Viareggio, classe 1987, con esperienze in serie B e Lega Pro con le maglie del Messina, Padova, oltre al centrocampista Luca Baldassin (giocatore classe 1991, esperto centrocampista con ben  quattro anni in Lega Pro, dove ha militato con le casacche di formazioni quali  Poggibonsi, Lumezzane, Padova oltre che nelle fila della Lupa Roma e con una breve esperienza estiva con il  Messina di Mr.Valerio Bertotto, con cui ha giocato però solamente una gara di Coppa Italia Lega Pro).

Il Patron Piero Camilli la sua Viterbese-Castrense riparte oggi dal ritiro di Chianciano-Terme
Il Patron Piero Camilli la sua Viterbese-Castrense riparte oggi dal ritiro di Chianciano-Terme

Al gruppo di giocatori partiti per il ritiro di Chianciano Terme si è aggregato anche l’esperto attaccante Flavio Lazzari, classe 1986, giocatore che vanta un buon curriculum in serie B con il Grosseto, Messina, Empoli, Novara, oltre ad avere esordito in serie A con l’Udinese, anche se con quest’ultima squadra non ha ancora firmato il contratto.

Voci di mercato parlano di un interessamento della società gialloblù per il giovane attaccante Michael Fabbro, giocatore classe 1996, ben dotato dal punto di vista tecnico, lo scorso anno in forza alla formazione del Bassano Virtus, oltre che all’ex Juve Stabia Francesco Ripa, seguito con interesse.

Altri colpi di mercato sono comunque in serbo in quanto l’organico dei gialloblù non è ancora completo.  Il Ds Alessandro Luci,  seguendo le indicazioni di Mr.Valerio Bertotto, sta  valutando varie opzioni che possono fare al caso della Viterbese-Castrense.